Prefettura apostolica di Linqing

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Prefettura apostolica di Linqing
Praefectura Apostolica Lintsingensis
Chiesa latina
Sede vacante
Erezione 24 giugno 1927
Rito romano
Indirizzo Catholic Mission, Siaolu, Linqing, Shandong, China
Dati dall'Annuario pontificio 1940 riferiti al 1950 (ch · gc?)
Chiesa cattolica in Cina

La prefettura apostolica di Linqing (in latino: Praefectura Apostolica Lintsingensis) è una sede della Chiesa cattolica in Cina. La sede è vacante.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La prefettura apostolica comprende parte della provincia cinese dello Shandong.

Sede vescovile è la città di Linqing.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La missione sui iuris di Linqing fu eretta il 24 giugno 1927, ricavandone il territorio dal vicariato apostolico di Tsinan (oggi arcidiocesi di Jinan).

Il 5 aprile 1931 la missione sui iuris è stata elevata al rango di prefettura apostolica con il breve Cum aucto pastorum di papa Pio XI

Per le autorità cinesi la diocesi di Yanggu e la prefettura apostolica di Linqing formano un'unica circoscrizione ecclesiastica con il nome di diocesi di Liaocheng.[1]

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • Gaspare Hu † (30 marzo 1931 - ottobre 1940 dimesso)
  • Giuseppe Ly † (22 novembre 1940 - 1948 deceduto)
  • Paul Ly † (18 novembre 1949 - 1981 deceduto)

Note[modifica | modifica wikitesto]

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi