Posh (opera teatrale)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Posh
Opera teatrale
AutoreLaura Wade
Titolo originalePosh
Lingua originaleInglese
Prima assoluta2010
Royal Court Theatre (Londra)
Versioni successive
Posh, film del 2014
 

Posh è un'opera teatrale di Laura Wade che ha per protagonisti i membri del Riot Club, un'associazione immaginaria ispirata dal Bullingdon Club di Oxford.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

I dieci membri del Riot Club, un esclusivo club di studenti dell'Università di Oxford, si riuniscono per cena in un pub di provincia e il loro presidente, James, prossimo alla laurea, promette al proprietario della locanda che nulla di strano accadrà nella loro sala. Tuttavia, gli altri membri si sono stancati del perbenismo di James e pianificano di realizzare i loro soliti danni e poi eleggere un nuovo presidente. Con il passare delle ore, i ragazzi sono sempre più ubriachi e aggressivi e finiscono per far venire una prostituta, provano a obbligare Rachel (la figlia del padrone) a baciarli e pestano a sangue Chris, il proprietario del locale.

I ragazzi si accorgono di essersi spinti troppo oltre e decidono di fare ricadere tutta la colpa su Alistair, il ragazzo che aveva scatenato la violenza degli amici con un discorso contro i poveri. Alcune settimane dopo Jeremy, un potente politico conservatore il cui nipote è un membro del Riot, si incontra con Alistair e si congratula con lui per le proprie idee e lo incoraggia a proseguire su quella strada: ha grandi progetti per lui.

Produzioni[modifica | modifica wikitesto]

Posh ha debuttato al Royal Court Theatre di Londra con recensioni molto positive e nel 2012 lo spettacolo è stato riproposto nel West End, il cuore del quartiere dei teatri londinesi. Facevano parte del cast originale: Tom Mison, Kit Harington, David Dawson, Leo Bill e Daniel Ryan.

Adattamento cinematografico[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2014 Lone Scherfig ha diretto l'omonimo adattamento cinematografico della piece, con Max Irons, Sam Claflin, Douglas Booth, Freddie Fox e Natalie Dormer.

Teatro Portale Teatro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di teatro