Polonia ai Giochi della XVIII Olimpiade

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Polonia ai Giochi della XVIII Olimpiade
Tokyo 1964
Polonia
Codice CIO POL
Comitato nazionale Polski Komitet Olimpijski
Atleti partecipanti 140 in 12 discipline
Di cui uomini/donne 115 Uomini - 25 Donne
Portabandiera Waldemar Baszanowski
Medagliere
Posizione Medaglie d'oro vinte Medaglie d'argento vinte Medaglie di bronzo vinte Medaglie complessive vinte
7 6 10 23
Cronologia olimpica (sommario)
Giochi olimpici estivi

1924192819321936194819521956196019641968197219761980198419881992199620002004200820122016

Giochi olimpici invernali

19241928193219361948195219561960196419681972197619801984198819921994199820022006201020142018

1leftarrow blue.svgVoce principale: Polonia ai Giochi olimpici.

La Polonia partecipò ai Giochi della XVIII Olimpiade, svoltisi a Tokyo dal 10 al 24 ottobre 1964, con una delegazione di 140 atleti impegnati in 12 discipline per un totale di 87 competizioni. Portabandiera alla cerimonia di apertura fu Waldemar Baszanowski, alla sua seconda Olimpiade, che in questa edizione avrebbe vinto la medaglia d'oro nel sollevamento pesi.

Il bottino della squadra fu di ventitré medaglie: sette d'oro, sei d'argento e dieci di bronzo, che le valsero il settimo posto nel medagliere complessivo. A livello individuale si mise particolarmente in luce la diciottenne Irena Kirszenstein, vincitrice di una medaglia d'oro e due d'argento nell'atletica leggera, le prime di una lunga e fortunata carriera.

Medagliere[modifica | modifica wikitesto]

Per discipline[modifica | modifica wikitesto]

Sport Oro Argento Bronzo Totale
Pugilato 3 1 3 7
Atletica leggera 2 4 2 8
Scherma 1 1 1 3
Sollevamento pesi 1 0 3 4
Pallavolo 0 0 1 1
Totale 7 6 10 23

Medaglie[modifica | modifica wikitesto]

Medaglia Atleta Sport Evento
Oro Oro Józef Szmidt Atletica leggera Salto triplo
Oro Oro Teresa Ciepły
Irena Szewińska
Halina Górecka
Ewa Kłobukowska
Atletica leggera Staffetta 4×100 metri femminile
Oro Oro Józef Grudzień Pugilato Pesi leggeri
Oro Oro Jerzy Kulej Pugilato Pesi superleggeri
Oro Oro Marian Kasprzyk Pugilato Pesi welter
Oro Oro Egon Franke Scherma Fioretto individuale maschile
Oro Oro Waldemar Baszanowski Sollevamento pesi Pesi leggeri
Argento Argento Andrzej Zieliński
Wiesław Maniak
Marian Foik
Marian Dudziak
Atletica leggera Staffetta 4×100 metri maschile
Argento Argento Irena Szewińska Atletica leggera 200 metri piani femminili
Argento Argento Teresa Ciepły Atletica leggera 80 metri ostacoli
Argento Argento Irena Szewińska Atletica leggera Salto in lungo femminile
Argento Argento Artur Olech Pugilato Pesi mosca
Argento Argento Zbigniew Skrudlik
Witold Woyda
Egon Franke
Ryszard Parulski
Janusz Różycki
Scherma Fioretto a squadre maschile
Bronzo Bronzo Andrzej Badeński Atletica leggera 400 metri piani maschili
Bronzo Bronzo Ewa Kłobukowska Atletica leggera 100 metri piani femminili
Bronzo Bronzo Krystyna Czajkowska
Maria Golimowska
Krystyna Jakubowska
Danuta Kordaczuk
Krystyna Krupowa
Josefa Ledwignowa
Jadwiga Marko
Jadwiga Rutkowska
Maria Sliwkowa
Zofia Szczesniewska
Hanna Krystyna Busz
Barbara Hermela
Pallavolo Femminile
Bronzo Bronzo Józef Grzesiak Pugilato Pesi superwelter
Bronzo Bronzo Tadeusz Walasek Pugilato Pesi medi
Bronzo Bronzo Zbigniew Pietrzykowski Pugilato Pesi mediomassimi
Bronzo Bronzo Emil Ochyra
Jerzy Pawłowski
Andrzej Piątkowski
Wojciech Zabłocki
Ryszard Zub
Scherma Sciabola a squadre maschile
Bronzo Bronzo Mieczysław Nowak Sollevamento pesi Pesi piuma
Bronzo Bronzo Marian Zieliński Sollevamento pesi Pesi leggeri
Bronzo Bronzo Ireneusz Paliński Sollevamento pesi Pesi mediomassimi

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Giochi olimpici Portale Giochi olimpici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di giochi olimpici