Ploërmel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ploërmel
comune
Ploërmel – Stemma Ploërmel – Bandiera
Ploërmel – Veduta
Ploërmel – Veduta
Chiesa Saint-Armel
Localizzazione
StatoFrancia Francia
RegioneBlason de Bretagne 3d.svg Bretagna
DipartimentoBlason département fr Morbihan.svg Morbihan
ArrondissementVannes
CantonePloërmel
Territorio
Coordinate47°56′N 2°24′W / 47.933333°N 2.4°W47.933333; -2.4 (Ploërmel)
Altitudine75 m s.l.m.
Superficie50,7 km²
Abitanti9 555[1] (2009)
Densità188,46 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale56800
Fuso orarioUTC+1
Codice INSEE56165
Cartografia
Mappa di localizzazione: Francia
Ploërmel
Ploërmel
Sito istituzionale

Ploërmel è un comune francese di 9.555 abitanti situato nel dipartimento del Morbihan nella regione della Bretagna.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Simboli[modifica | modifica wikitesto]

«D'armellino, al leopardo illeonito di nero e coronato d'azzurro, tenente nella branca destra una bandiera dello stesso, caricata di cinque moscature d'armellino d'argento, ordinate 3 e 2. Motto: Tenax in fide

Lo stemma di Ploërmel è stato concesso alla città da Luigi XVIII di Francia con lettere patenti del 17 gennaio 1816. La composizione di questo scudo riprende elementi dei blasoni dei signori di Gaudinaye: Jean Hattes e suo cognato Jean Le Bart (castellani dal 1415 al 1440), e la famiglia Coëtlogon.[2] Il blasone degli Hattes era d'azzurro, al leone d'argento, incappucciato di rosso, mentre i Le Bart di Bretagna portavano uno stemma d'azzurro, al leopardo d'argento. Questi stemmi sono ancora visibili dietro l'altare maggiore della locale chiesa di Saint-Armel. I de Coëtlogon (di rosso, a tre scudetti d'armellino) divennero signori di Gaudinaye nel 1442, a seguito del matrimonio di Olivier de Coëtlogon con Jeanne Le Bart.[2]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ INSEE popolazione legale totale 2009
  2. ^ a b (FR) Châtellenie de la Gaudinaye en Ploërmel, su infobretagne.com. URL consultato il 1º luglio 2022.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN125520674 · LCCN (ENnr92018757 · GND (DE4243297-2 · BNF (FRcb15265414f (data) · WorldCat Identities (ENlccn-nr92018757
  Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Francia