Auray

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Auray
comune
Auray – Stemma
Auray – Veduta
Localizzazione
StatoFrancia Francia
RegioneBlason de Bretagne 3d.svg Bretagna
DipartimentoBlason département fr Morbihan.svg Morbihan
ArrondissementLorient
CantoneAuray
Territorio
Coordinate47°40′N 2°59′W / 47.666667°N 2.983333°W47.666667; -2.983333 (Auray)
Altitudine37 m s.l.m.
Superficie6,91 km²
Abitanti12 555[1] (2009)
Densità1 816,93 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale56400
Fuso orarioUTC+1
Codice INSEE56007
Cartografia
Mappa di localizzazione: Francia
Auray
Auray
Sito istituzionale

Auray (in bretone: An Alre) è un comune francese di 12.555 abitanti situato nel dipartimento del Morbihan nella regione della Bretagna. Il comune si affaccia sulla costa del golfo di Morbihan ed è dotato di un porto turistico, Port Saint-Goustan. Nel suo territorio scorre l'omonimo fiume, navigabile nell'ultimo tratto, che sfocia nel golfo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La flotta dei Veneti, messa insieme per contrastare l'espansione dei Romani di Giulio Cesare, nel 56 a.C. partì da qui per combattere la battaglia del Morbihan. La flotta romana, comandata da Decimo Bruto, ebbe ragione della flotta venetica pur superiore per numero di navi.

Nel 1082 si ha la prima menzione di una fortezza ad Auray. Nel 1201 il duca di Bretagna Arturo I fa erigere un castello in pietra. Con la battaglia di Auray del 1364 si ha la fine della Guerra di successione bretone. Nel 1464 il ponte di Goustan viene restaurato e da allora chiamato come ponte nuovo. Nel 1560 il castello viene demolito e ad oggi ne rimangono solo pochi resti. La prima linea ferroviaria giunge ad Auray nel 1862.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ INSEE popolazione legale totale 2009
  2. ^ (FR) Comité de jumelage Auray / Ussel, su auray.fr. URL consultato il 26 agosto 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN168717304 · LCCN (ENno95013322 · GND (DE4310145-8 · BNF (FRcb152652575 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no95013322
Francia Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Francia