Pontivy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pontivy
comune
Pontivy – Stemma
Pontivy – Veduta
Localizzazione
StatoFrancia Francia
RegioneBlason de Bretagne 3d.svg Bretagna
DipartimentoBlason département fr Morbihan.svg Morbihan
ArrondissementPontivy
CantonePontivy
Territorio
Coordinate48°04′N 2°59′W / 48.066667°N 2.983333°W48.066667; -2.983333 (Pontivy)Coordinate: 48°04′N 2°59′W / 48.066667°N 2.983333°W48.066667; -2.983333 (Pontivy)
Altitudine60 m s.l.m.
Superficie24,84 km²
Abitanti14 758[1] (2009)
Densità594,12 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale56300
Fuso orarioUTC+1
Codice INSEE56178
Cartografia
Mappa di localizzazione: Francia
Pontivy
Pontivy
Sito istituzionale

Pontivy (in bretone Pondi o Pondivi) è un comune francese di 14.758 abitanti situato nel dipartimento del Morbihan nella regione della Bretagna.

Nel 2004 ha contribuito alla fondazione della Federazione Europea delle Città Napoleoniche.[2]

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Pontivy è situata alla confluenza dei due principali canali del centro Bretagna: il Canale del Blavet (fiume canalizzato) ed il canale da Nantes a Brest (Blavet superiore e Doré, integrato al canale di collegamento fra Oust e Blavet).

Integrato in Pontivy è l'antico comune di Stival, ora sua frazione, che fu annesso a Pontivy da Napoleone I fra il 1804 ed il 1805.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Architetture militari[modifica | modifica wikitesto]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ INSEE popolazione legale totale 2009
  2. ^ La Federazione Europea delle Città Napoleoniche, su napoleoncities.eu. URL consultato il 27 gennaio 2021 (archiviato dall'url originale il 30 gennaio 2021).
  3. ^ (FR) Château des Rohan, su Ville Pontivy. URL consultato il 1º luglio 2021.
  4. ^ (FR) Château des Rohan, su morbihan.com. URL consultato il 1º luglio 2021.
  5. ^ (FR) Château des Rohan, su Tourisme-Pontivy. URL consultato il 1º luglio 2021.
  6. ^ (FR) Château des Rohan, su Culture.gouv.fr. URL consultato il 1º luglio 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN240375345 · LCCN (ENnr91014047 · GND (DE4116044-7 · BNF (FRcb15265427s (data) · WorldCat Identities (ENlccn-nr91014047
Francia Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Francia