Piero Caraba

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Piero Caraba

Piero Caraba (Roma, 1956) è un compositore, direttore di coro e didatta italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Si è diplomato in musica corale e direzione di coro e in composizione al Conservatorio di Santa Cecilia di Roma studiando con Vieri Tosatti e Giorgio Kirschner; successivamente si è dedicato allo studio e all'approfondimento del repertorio sacro conseguendo, presso il Pontificio Istituto di Musica Sacra in Roma, il Magistero in canto gregoriano con Armando Renzi e Domenico Bartolucci.

La grande passione per il coro nacque in lui sin da giovane grazie all'incontro con importanti maestri come i già citati Kirschner e Bartolucci, e in Alsazia con Erwin List. L'’attento studio del repertorio corale contemporaneo lo portarono a farsi conoscere nell'ambiente corale in Italia conseguendo riconoscimenti in concorsi di composizione e vedendo i propri lavori eseguiti da varie formazioni corali. Caraba non ha trascurato lo studio etnomusicologo della tradizione orale e del canto popolare laziale. In campo musicologico ha redatto alcune voci riguardanti musicisti per il Dizionario biografico degli italiani.

La sua attività di direttore di coro lo ha visto alla guida de i Cantori di Assisi e per oltre dieci anni del Coro della Nobilissima Parte de Sopra nel Calendimaggio di Assisi. A lui si deve la fondazione del Coro Città di Roma;ha inoltre diretto dal 1987 al 2000 il coro dell'Associazione Musicale Luigi Antonio Sabbatini di Albano Laziale(RM). Dal 2000 al 2011 ha diretto la Camerata Polifonica Viterbese; attualmente è direttore musicale del Coro Polifonico Città di Bastia e dell'Orchestra Sinfonica di Civitavecchia.

Ha pubblicato per la Ricordi il trattato Fondamenti pratici d'armonia; sue composizioni sono state pubblicate dalle edizioni Suvini Zerboni di Milano, Carrara di Bergamo, Pizzicato Verlag Helvetia in Svizzera, Edizioni Musicali Europee di Milano, Feniarco, Erreffe.

È stato responsabile artistico di trasmissioni radiofoniche su Radio Due (RaiStereoDue) e di un ciclo completo di trasmissioni sulla storia della musica polifonica per Radio Vaticana.

È membro della Commissione artistica dell'Associazione Regionale Cori del Lazio.

Dal 2009 al 2011 è stato membro del Consiglio Accademico del Conservatorio "Francesco Morlacchi" di Perugia.

Presso questo Conservatorio dal 1981 è docente di Armonia complementare e dal 2005 è anche titolare del corso di Analisi delle forme compositive nei bienni accademici di secondo livello.

Dal 2011 al 2015 è stato Direttore Artistico della Fondazione Guido d'Arezzo.

Dal novembre 2013 è Direttore del conservatorio di Perugia.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Atti del convegno Musicisti Oggi di Italo Montiglio ed. Ufficio stampa Seghizzi (Gorizia)
  • Piero Caraba, Fondamenti pratici d'armonia, Edizioni Ricordi (Milano)
  • Autori vari, Melos, volume 1, Carrara Edizioni Musicali (Bergamo), a cura di Feniarco
  • L. A. Sabbatini, Magnificat in Fa magg. per Coro e orchestra, Revisione e trascrizione di Piero Caraba, Corpus Musicum Franciscanum,(Padova) 2009
  • Piero Caraba, Carlo Pedini, LE FORME DELLA MUSICA, Edizioni Sinfonica, (Milano) 2010
  • (IT) R. Sabatini, Musica in Umbria, Morlacchi, 2016, ISBN 978-88-6074-799-0.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN63401159 · ISNI (EN0000 0000 3648 6429 · SBN IT\ICCU\CFIV\148797