Pic d'Olan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pic d'Olan
Olan-North-West-Face-Valgaudemar-France.jpg
Versante nord-ovest
StatoFrancia Francia
RegioneRodano-Alpi
Provenza-Alpi-Costa Azzurra
DipartimentoIsère
Alte Alpi
Altezza3 564 m s.l.m.
CatenaAlpi
Coordinate44°51′37.4″N 6°11′43.94″E / 44.860389°N 6.195538°E44.860389; 6.195538Coordinate: 44°51′37.4″N 6°11′43.94″E / 44.860389°N 6.195538°E44.860389; 6.195538
Data prima ascensione1880
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Francia
Pic d'Olan
Pic d'Olan
Mappa di localizzazione: Alpi
Pic d'Olan
Dati SOIUSA
Grande ParteAlpi Occidentali
Grande SettoreAlpi Sud-occidentali
SezioneAlpi del Delfinato
SottosezioneMassiccio des Écrins
SupergruppoCatena Olan-Rouies
GruppoGruppo dell'Olan
SottogruppoNodo dell'Olan
CodiceI/A-5.III-D.15.a

Il pic d'Olan (3.564 m s.l.m. - detto anche più semplicemente L'Olan) è una montagna del massiccio des Écrins nelle Alpi del Delfinato.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Vista del monte.

Si situa a cavallo dei comuni di Valjouffrey e Saint-Christophe-en-Oisans nel dipartimento dell'Isère e di La Chapelle-en-Valgaudémar nelle Alte Alpi.

Si trova al centro del Parco nazionale des Écrins.

Con le sue pareti si sono cimentati grandi alpinisti come René Desmaison, Jean Couzy, Giusto Gervasutti e Lucien Devies, così come J.-M. Cambon et B. Francou.

La montagna è servita dal Refuge de l'Olan e dal Refuge de Font Turbat.

Come curiosità, nel 1987 due aerei supersonici militari si sono schiantati sulla parete.

Salita alla vetta[modifica | modifica wikitesto]

La salita alla cima non è banale e comporta anche per gli itinerari più facili una lunga arrampicata di roccia fino al 3º grado, su creste aeree che dominano la parete Nord-Ovest, alta più di 1.000 metri.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]