Piano Annan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bandiera proposta per il nuovo Stato.

Il Piano Annan[1], dal nome dell'ex segretario delle Nazioni Unite Kofi Annan, è una proposta di risoluzione della questione di Cipro attraverso la riunificazione delle due comunità cipriote (divise territorialmente dal 1974) nel senso di un'unica repubblica federale[2]. Il piano è stato sottoposto separatamente a referendum il 24 aprile 2004 ed essendo stato rifiutato dai greco-ciprioti[3][4][5][6][7] ed approvato dai turco-ciprioti, non è mai entrato in vigore.[8][9]

Cipro Greco-Ciprioti Esito Votanti Affluenza
 
  
24,17%
No
  
75,83%
No 428 587 89%
Cipro del Nord Turco-Ciprioti Esito Votanti Affluenza
 
  
64,91%
No
  
35,09%
124 963 87%
Proposed flag of the United Cyprus Republic.svg Totale Esito Votanti Affluenza
 
  
31,42%
No
  
68,58%
No 553 550 88,7%
Fonte

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]