Petronas (azienda)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Petronas
Logo
StatoMalaysia Malaysia
Forma societariaSocietà per azioni
Fondazione17 agosto 1974
Sede principaleKuala Lumpur
Persone chiaveDato' Shamsul Azhar Bin Abbas, AD e presidente
Settoreenergia
ProdottiCarburanti
gas naturali
prodotti petrolchimici
trasporto marittimo
Fatturato$100,74 mld (2014)
Utile netto$21,91 mld (2012)
Dipendenti51.000 (2016)
Sito web

Petronas, abbreviazione di Petroliam Nasional Berhad, è una società petrolifera statale malese.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fondata il 14 agosto 1974, è a capo di una vasta rete di società controllate nel campo della raffinazione petrolifera e dell'energia. Ha la propria sede legale nelle torri Petronas di Kuala Lumpur, progettate dall'architetto César Pelli e costruite nel 1998. Nel 2007 acquista la Selenia Lubrificanti (ex Fiat Lubrificanti) dal fondo KKK.

Formula 1[modifica | modifica wikitesto]

In Formula 1 la Petronas è stata fornitrice e sponsor per alcuni anni della squadra svizzera Sauber. Inoltre, è azionista al 40% della Sauber Petronas Engineering, la struttura che cura l'aspetto tecnico della scuderia. Dalla stagione 2010 è partner del team Mercedes AMG F1.

Motociclismo[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1999 al 2002 è stata sponsor ufficiale della Yamaha nella classe 250. I piloti erano Sebastian Porto e Naoki Matsudo.

Ha preso parte al campionato Mondiale Superbike dal 2003 al 2006 finanziando la costruzione della Petronas FP1 e supportanto il team Foggy Racing.

Dal 2009 al 2011 la Petronas è stata partner ufficiale del team Yamaha nel Motomondiale classe MotoGP.

Rally[modifica | modifica wikitesto]

La compagnia è sponsor del team ufficiale Abarth nel Campionato Italiano Rally 2010.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Aziende Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende