Penne alla vodka

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Penne alla vodka
PenneAllaVodka.jpg
Origini
Luoghi d'origineItalia Italia
Stati Uniti Stati Uniti
Dettagli
Categoriaprimo piatto

Le penne alla vodka sono un primo piatto di pasta a base di penne, condite con una salsa a base di panna e pomodoro sfumata con la vodka. Alcune varianti possono includere cipolla, pancetta o altri ingredienti.

La ricetta divenne molto popolare in Italia e negli Stati Uniti d'America intorno agli anni 1980, quando veniva offerta anche ai clienti delle discoteche.[1] La ricetta divenne così un'icona della cucina alla moda dell'epoca, che prediligeva l'uso della panna nei primi piatti. Tutt'oggi le penne alla vodka sono un piatto tipico della cucina italoamericana.[2]

Origini[modifica | modifica wikitesto]

Ugo Tognazzi creò la ricetta delle penne all'infuriata, una specie di arrabbiata con l'aggiunta di vodka aromatizzata al peperoncino.

L'origine esatta della ricetta non è nota, per quanto l'uso della vodka in cucina sia piuttosto raro.

La prima ricetta di un piatto di pasta con la vodka risale al 1974, quando l'attore Ugo Tognazzi, amante della buona cucina e lui stesso chef amatoriale per i suoi amici, pubblicò il ricettario L'Abbuffone. In tale opera, scritta dopo l'uscita del film La grande abbuffata, è inclusa la ricetta della pasta all'infuriata, descritta come una variante della pasta all'arrabbiata, realizzata con mezzo chilo di penne, mezzo chilo di pomodori pelati freschi, un cicchetto di vodka, peperoncino, aglio, olio d'oliva e alloro. Al posto del peperoncino naturale, si sarebbe potuto utilizzare una nota vodka polacca aromatizzata al peperoncino, famosa per essere "formidabile, tremenda, fortissima, piccantissima, micidiale".[3]

Ci sono diverse rivendicazioni sulla paternità della ricetta, la quale sarebbe stata perfezionata presso il ristorante Dante a Bologna,[4] oppure dallo studente James Doty della Columbia University.[5], oppure da uno chef romano su incarico di una azienda che voleva reclamizzare in Italia e promuovere la propria vodka negli anni 1980,[6] oppure presso il ristorante Orsini di New York dal cuoco napoletano Luigi Franzese.

Negli anni 1980 andò di moda anche un'altra ricetta a base di penne e vodka, chiamata Penne alla moscovita, realizzata però con salmone affumicato, panna e caviale, oppure panna e gamberetti. Data la particolarità e novità della ricetta rispetto alla cucina italiana tradizionale, veniva diffusa nelle discoteche della riviera romagnola con il nome generico di "penne alla vodka".

Penne alla vodka

Il 25 ottobre 2016 l'Associazione statunitense delle industrie del dolce e della pasta italiane riscoprì questa ricetta degli anni '80, riproponendola in occasione della 18ª edizione della giornata mondiale della pasta organizzata a Mosca.[7] L'iniziativa ebbe molto successo, tanto che una ricerca negli USA ha evidenziato che le penne alla vodka sono diventate il secondo piatto di pasta più cercato nei motori di ricerca, dietro solo alla pasta alla bolognese.[8]

Composizione[modifica | modifica wikitesto]

Oltre alle penne, il piatto è caratterizzato da una salsa a base di panna e pomodori oppure sugo alla marinara, combinazione di ingredienti piuttosto inusuale nella cucina italiana poiché l'acidità del pomodoro tende a separare l'olio dalla panna.

L'aggiunta della vodka serve quindi come emulsionante,[9] consentendo così all'acqua e ai lipidi di rimanere mischiati insieme e stabili; si ritiene inoltre che la vodka favorisca il rilascio di determinati aromi del pomodoro, altrimenti non apprezzabili.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cinzia Alfè, Riabilitiamo le penne alla vodka dall'ingiusta condizione di discredito, su Dissapore, 13 ottobre 2017.
  2. ^ Lucy Long, Ethnic American Food Today: A Cultural Encyclopedia, p. 321.
  3. ^ Ugo Tognazzi, Penne all'infuriata, in L'Abbuffone, Milan, Rizzoli Editore, 1974, p. 105.
  4. ^ The ultimate pasta cookbook by Pasquale Bruno New York : Contemporary Books, 1997. ISBN 978-0-8092-3169-0
  5. ^ Famous Italian Recipes by Justin M. Rotundo-Shanes, Boston: G. Lee Press, 1981.
  6. ^ Essentials of Italian. Steve Seigelman. Williams Sonoma books, 2008.
  7. ^ Svetlana Borisova, Il ritorno delle penne alla Vodka, su Russia Beyond, 25 ottobre 2016.
  8. ^ Penne alla vodka 2ª ricetta più "cliccata" negli USA: torna di moda il piatto simbolo degli anni '80 nel segno dell'amicizia gastronomica tra Italia e Russia (PDF) [collegamento interrotto], su barillagroup.com.
  9. ^ Stella Culinary: What Is An Emulsion? A Cook's Guide

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]