Passo Feudo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Passo Feudo
Passo Feudo.jpg
Passo Feudo dal Latemar (sullo sfondo il Dos Capel ed il monte Agnello)
StatoItalia Italia
RegioneTrentino-Alto Adige Trentino-Alto Adige
ProvinciaTrento Trento
Località collegateVal di Fiemme
Val d'Ega
Altitudine2 190 m s.l.m.
InfrastrutturaStrada sterrata

Il passo Feudo è un valico alpino a quota 2.190 m s.l.m. e costituisce un confine naturale tra i comuni di Predazzo e Tesero, nella comunità territoriale della Val di Fiemme, in provincia di Trento.

Situato tra il Doss Capello e il monte Agnello a sud e il gruppo del Latemar a nord, è accessibile attraverso la cabinovia e la seggiovia dello Ski Center Latemar, che parte dallo Stadio del salto con gli sci di Predazzo e fa scalo alla località di Gardonè (1.600 m) oppure attraverso la strada bianca da Predazzo o, dal versante opposto di Pampeago, tramite il sentiero o percorribili solo con fuoristrada (è necessario ottenere un permesso di circolazione).

Il passo Feudo si trova nel territorio della Regola Feudale, ed è un punto di accesso per il Doss Capello (e il relativo sentiero geologico curato dal Museo geologico delle Dolomiti di Predazzo), il monte Agnello a sud e il rifugio Torre di Pisa sul gruppo del Latemar a nord.

Una delle mete principali turistiche sia estive, sia invernali per le famose piste da sci del comprensorio Ski Center Latemar del Latemar, Obereggen, Pampeago.