Pappa al pomodoro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pappa col pomodoro
Pappa al pomodoro 01.jpg
Origini
Luogo d'origine Italia Italia
Regione Toscana
Dettagli
Categoria piatto unico
Ingredienti principali
 

La pappa col pomodoro è un piatto "povero" della cucina toscana.

L'origine contadina di questo primo piatto è testimoniata dai suoi ingredienti: pane casalingo toscano (non salato) raffermo, pomodori, spicchi d'aglio, basilico, olio di oliva extravergine toscano, sale e pepe[1][2].

Citazioni[modifica | modifica wikitesto]

La pappa col pomodoro fu conosciuta fuori dalla Toscana per la prima volta nel 1912, perché presente al centro di una delle più celebri pagine de "Il giornalino di Gian Burrasca" dello scrittore fiorentino Vamba[3].

Inoltre nel 1965, in occasione della trasposizione televisiva di questo libro, Rita Pavone cantò la celebre canzone Viva la pappa col pomodoro, scritta da Lina Wertmüller e musicata da Nino Rota, facente parte della colonna sonora dello sceneggiato.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La Pappa al pomodoro sul sito lacucinaitaliana.it
  2. ^ Ricetta della pappa al pomodoro sul sito giallozafferano.it
  3. ^ Pappa al pomodoro sul sito cibo360.it

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]