Panther Kallista

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Panther Kallista
Panther-kallista.jpg
Descrizione generale
Costruttore Regno Unito  Panther Westwinds
Tipo principale Roadster
Produzione dal 1982 al 1990
Sostituisce la Panther Lima
Esemplari prodotti 73 marcati "SsangYong"[senza fonte]
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 3850 mm
Larghezza 1690 mm
Altezza 1270 mm
Passo 2550 mm
Massa 965 kg
Altro
Assemblaggio Weybridge
Stile Robert Jankel
Panther Kallista 3.jpg

La Panther Kallista è un'autovettura prodotta dalla casa automobilistica inglese Panther Car Company nel periodo in cui la proprietà era diventata della coreana SsangYong. Venne prodotta dal 1982 al 1990.

Il contesto[modifica | modifica wikitesto]

La Panther Kallista, una roadster neoclassica, era l'evoluzione della Panther Lima. Il telaio era una struttura in tubi d'acciaio saldati ed aveva una configurazione particolarmente rigida. La costruzione della vettura era ancora divisa tra il telaio in acciaio pressato e la carrozzeria in alluminio (il modello precedente aveva la carrozzeria in fibra di vetro).

A differenza della Lima, che era basata sulla meccanica della Vauxhall, la Kallista ebbe in dotazione la meccanica dalla Ford, erano disponibili 3 motori: un 4 cilindri in linea di cubatura 1597cm³ ed un motore V6 con un albero a camme in testa di cubatura 2792 cm³ (o di cubatura 2933 cm³), poteva essere scelta con cambio manuale a 5 rapporti o automatico a 3.

L'abitacolo presentava una plancia impiallacciata in legno verniciato e rivestimenti in pelle Connolly. La dotazione di bordo comprendeva servosterzo, autoradio e l'aria condizionata. La vettura era ampiamente personalizzabile in termini di rivestimenti, colori e accessori.

Nel 1992 la SsangYong ne produsse una versione badge engineered chiamata SsangYong Kallista. Sono stati prodotti 73 esemplari marcati SsangYong.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili