Pantaleón e le visitatrici (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pantaleón e le visitatrici
Titolo originale Pantaleón y las visitadoras
Lingua originale spagnolo
Paese di produzione Perù, Spagna
Anno 1999
Durata 144 min
Genere commedia, drammatico
Regia Francisco José Lombardi
Soggetto Mario Vargas Llosa
Sceneggiatura Giovanna Pollarolo, Enrique Moncloa
Produttore José Enrique Crousillat
Fotografia Teo Delgado
Montaggio Danielle Fillios
Costumi José Miguel Valdivia
Interpreti e personaggi

Pantaleón e le visitatrici (Pantaleón y las visitadoras) è un film del 1999 diretto da Francisco José Lombardi, interpretato da Angie Cepeda e Salvador Del Solar, basato sull'omonimo romanzo di Mario Vargas Llosa.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il capitano Pantaleón Pantoja viene chiamato a eseguire una missione difficile e top secret: organizzare un servizio ambulante di "visitatrici", un gruppo di ragazze pronte a soddisfare i bisogni sessuali dei soldati nella giungla amazzonica

Differenze rispetto al libro[modifica | modifica wikitesto]

  • Nel libro di Vargas Llosa, Olga Arellano - la prostituta con la quale il capitano Pantoja inizia una relazione extraconiugale -, è detta la "Brasiliana", poiché aveva vissuto precedentemente a Manaus; nel film il suo appellativo diventa la "Colombiana", in accordo con la nazionalità dell'attrice Angie Cepeda, che l'ha impersonata.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema