Monte Palombino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Palombino)
Jump to navigation Jump to search
Monte Palombino
Porze.JPG
Il monte visto da nord. In primo piano il Klapf See
StatiItalia Italia
Austria Austria
RegioneVeneto Veneto
Tirolo Tirolo
ProvinciaBelluno Belluno
Distretto di Lienz
Altezza2 579 m s.l.m.
CatenaAlpi
Coordinate46°39′03.59″N 12°34′08.23″E / 46.650998°N 12.568953°E46.650998; 12.568953Coordinate: 46°39′03.59″N 12°34′08.23″E / 46.650998°N 12.568953°E46.650998; 12.568953
Altri nomi e significatiPorze
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Monte Palombino
Monte Palombino
Mappa di localizzazione: Alpi
Monte Palombino
Dati SOIUSA
Grande ParteAlpi Orientali
Grande SettoreAlpi Sud-orientali
SezioneAlpi Carniche e della Gail
SottosezioneAlpi Carniche
SupergruppoCatena Carnica Occidentale
GruppoCresta Palombino-Vancomun-Piz delle Dodici
SottogruppoCresta Pontegrotto-Cavallino-Palombino
CodiceII/C-33.I-A.1.a/c

Il monte Palombino (2.579 m s.l.m. - Porze in tedesco) è una montagna delle Alpi Carniche. Si trova nella catena carnica principale. Si trova lungo il confine tra l'Italia (Comelico in provincia di Belluno) e l'Austria (Tirolo). Fu un fronte di guerra durante la prima guerra mondiale.

Salita alla vetta[modifica | modifica wikitesto]

La salita alla vetta dal versante nord (austriaco) può essere effettuata partendo dalla Porzehütte (1.942 m).

Oppure da casera Melin (m. 1673), si segue il sent. n° 144 giungendo in breve ad un bivio con il sent. 165 seguendo lo stesso verso il P.sso Palombino (m. 2035) da dove sale il versante meridionale del monte, lungo il sent. n° 142, attraversando pascoli e bosco e variatissima flora. Si Passa accanto alle vecchie postazioni da dove gli alpini partirono alla conquista della vetta, e salendo ancora si supera i cosiddetti “Muri del Palombino” e per creste si arriva in vetta.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Montagna Portale Montagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di montagna