Ordine civile di Alfonso X il Saggio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ordine Civile di Alfonso X il Saggio
Orden Civil de Alfonso X el Sabio
Orden de Alfonso X el Sabio DMColl.jpg
Insegna dell'Ordine Civile di Alfonso X il Saggio
Estandarte Real de España.svg
Re di Spagna
TipologiaOrdine cavalleresco statale
Statusattivo
CapoFilippo VI di Spagna
CancelliereÍñigo Méndez de Vigo
IstituzioneMadrid, 23 maggio 1902
Primo capoAlfonso XIII di Spagna
GradiA persone fisiche:
Collare
Gran Croce
Commendatore con Placca
Commendatore
Croce
A persone giuridiche:
Insegna
Distintivo d'Onore
Precedenza
Ordine più altoOrdine al Merito Civile
Ordine più bassoOrdine di San Raimondo di Peñafort
ESP Alfonso X Order - Common.svg
ESP Alfonso X Order GC.svg
Nastri dell'ordine

L'Ordine Civile di Alfonso X il Saggio è un Ordine cavalleresco spagnolo, nato per premiare le persone fisiche e giuridiche e gli enti sia spagnoli che stranieri, che si sono distinti per i meriti conseguiti nei campi della formazione, della scienza, della cultura, dell'insegnamento e dell'indagine o che hanno reso un servizio eccezionale alla Spagna.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'Ordine era stato fondato, in origine, come "Ordine Civile di Alfonso XII", dal figlio di questi, il re Alfonso XIII di Spagna, il 23 maggio 1902. Il 2 settembre 1988 l'ordine originario fu assorbito dal neo-costituito "Ordine Civile di Alfonso X il Saggio", ispirato ai nuovi principi democratici della Costituzione spagnola del 1978.

Cancelliere dell'ordine è il Ministro dell'Educazione, della Cultura e dello Sport.

Classi[modifica | modifica wikitesto]

L'Ordine è suddiviso nelle seguenti classi:

A persone fisiche:

  • Collare
  • Gran Croce
  • Commendatore con Placca
  • Commendatore
  • Croce
  • Medaglia

A persone giuridiche:

  • Insegna
  • Distintivo d'Onore

Le classi di Collare, Gran Croce, Commendatore di numero e Insegna hanno un numero massimo di insigniti che non può superare, rispettivamente, il numero di 6, 500, 700 e 350.

Criteri di assegnazione[modifica | modifica wikitesto]

L'assegnazione dell'Ordine Civile di Alfonso X il Saggio si svolge:

  • Su iniziativa o decisione del ministro dell'Istruzione e della Scienza.
  • Su proposta degli organismi del governo spagnolo, enti, istituti scolastici e delle autorità o individui.

Per le proposte di adesione all'Ordine Civile di Alfonso X il Saggio ci si riferisce alla Cancelleria dello stesso e deve contenere i seguenti elementi:

  • Circostanze personali e la causa di proposta,
  • Curriculum vitae che deve necessariamente contenere molti dati relativi all'attività in questione.
  • Firma del proponente.

La concessione del Collare, Gran Croce e dell'Insegna avviene con regio decreto, su proposta del Ministro dell'Istruzione e della Scienza. Le altre categorie sarà concesso da un'ordinanza del Ministro dell'Istruzione e della Scienza.

Insegne[modifica | modifica wikitesto]

  • Il nastro è completamente rosso.

Insigniti illustri[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]