Oratorio della Santissima Vergine Addolorata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Santissima Vergine Addolorata
Monti - SS Vergine Addolorata.JPG
La facciata
StatoItalia Italia
RegioneLazio
LocalitàRoma
Coordinate41°53′40.78″N 12°29′22.93″E / 41.89466°N 12.489704°E41.89466; 12.489704
Religionecattolica di rito romano
TitolareMaria addolorata
Diocesi Roma
Stile architettoniconeoclassico
Inizio costruzioneXVI secolo
Completamento1826

L’oratorio della Santissima Vergine Addolorata è una chiesa sconsacrata di Roma, nel rione Monti, in via Baccina.

La chiesetta risale al XVI secolo; in origine era un magazzino per il grano trasformato in oratorio della parrocchia di San Salvatore ai Monti; nel XVII secolo fu intitolata a san Giovanni Battista e annesso ad un conservatorio per neofite. Fu poi affidata all'arciconfraternita dell'Addolorata e dedicata alla Santissima Vergine Addolorata; nel 1826 fu ricostruita la facciata in stile neoclassico.

L'Armellini aggiunge che “questo sacello si deve alla pietà e allo zelo del sig. Emmanuele Marini, il quale vi fece porre l'epigrafe: In honorem B. Virginis Perdolentis” (op. cit., p. 248).

Dopo l'unità d'Italia (1870) l'oratorio fu sconsacrato; dal 1976 è affidato al Comune di Roma.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]