Omar Bradley

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Omar Nelson Bradley
Omar Bradley, official military photo, 1949.JPEG
Omar Bradley nel 1949

Capo dello stato maggiore congiunto
Durata mandato 19 agosto 1949 –
15 agosto 1953
Presidente Harry Truman
Dwight Eisenhower
Predecessore William Leahy
Successore Arthur Radford

Capo di stato maggiore dell'Esercito degli Stati Uniti
Durata mandato 7 febbraio 1948 –
15 agosto 1949
Presidente Harry Truman
Predecessore Dwight Eisenhower
Successore Joseph Collins

Amministratore degli affari dei veterani
Durata mandato 15 agosto 1945 –
30 novembre 1947
Presidente Harry Truman

Dati generali
Firma Firma di Omar Nelson Bradley
Omar Nelson Bradley
General of the Army Omar Bradley.jpg
Omar Bradley con i gradi di Generale dell'Esercito
12 febbraio 1893 – 8 aprile 1981 (88 anni)
Soprannome "Brad"
"The G.I.'s General"
Nato a Clark
Morto a New York
Dati militari
Paese servito Stati Uniti Stati Uniti d'America
Forza armata US Department of the Army Seal.png United States Army
Corpo Fanteria
Unità USA - Army Infantry Insignia.png Infantry Branch
Anni di servizio 1915-1981
Grado Generale dell'Esercito
Guerre Seconda guerra mondiale
Guerra di Corea
Campagne Campagna del Nordafrica
Campagna di Normandia
Offensiva delle Ardenne
Battaglie Sbarco in Sicilia
Comandante di United States Army Infantry School SSI (1964-2015).gif United States Army Infantry School
82 ABD SSI.svg 82nd Airborne Division
28th Infantry Division SSI (1918-2015).svg 28th Infantry Division
II Corps.patch.gif II Corps
1st Army.svg 1st Army
12th Army Group.svg 12th Army Group
US Department of the Army Seal.png United States Army
Joint Chiefs of Staff seal.svg Joint Chiefs of Staffs
Decorazioni Defense Distinguished Service Medal
Army Distinguished Service Medal (4)
Navy Distinguished Service Medal
Legion of Merit (2)
Bronze Star
Presidential Medal of Freedom
"fonti nel corpo del testo"
voci di militari presenti su Wikipedia

Omar Nelson Bradley (Clark, 12 febbraio 1893New York, 8 aprile 1981) è stato un generale statunitense.

Ufficiale preparato e metodico, si dimostrò uno dei più abili generali americani della seconda guerra mondiale; dopo aver preso parte alla campagna del Nordafrica e allo Sbarco in Sicilia, dal giugno 1944 guidò le forze combattenti principali americane alla vittoria contro la Germania nazista sul fronte occidentale.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Si formò presso l'Accademia Militare degli Stati Uniti a West Point, dalla quale uscì nel 1915; presto si affermò come uno dei più esperti generali nel campo della fanteria e relative tattiche militari.

Prese parte alla prima guerra mondiale e al termine del conflitto venne promosso al grado di maggiore dell'esercito.

Nel 1943, durante la seconda guerra mondiale, assunse il comando del II corpo d'armata nella campagna del Nordafrica combattendo in Tunisia; pochi mesi più tardi partecipò allo sbarco alleato in Sicilia (battaglia di Troina). Promosso tenente generale, ricevette il comando della I armata durante la campagna di Normandia e del XII gruppo di armate fino al termine della guerra.

Nel 1948 succedette a Dwight D. Eisenhower come capo di Stato Maggiore, e come Capo di Stato Maggiore Congiunto mantenne la carica dal 16 agosto 1949 al 15 agosto 1953, anno in cui fu insignito del grado di general of the army. Nel 1951 pubblicò le sue memorie, A Soldiers's Story.

Fu membro della Massoneria[1].

Morì a New York, l'8 aprile 1981.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Massimo Della Campa, Luce sul Grande Oriente, Sperling & Kupfer, Milano, 2005, p.323.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze statunitensi[modifica | modifica wikitesto]

Medaglia Presidenziale della Libertà - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia Presidenziale della Libertà
— 1977
Defense Distinguished Service Medal - nastrino per uniforme ordinaria Defense Distinguished Service Medal
Army Distinguished Service Medal con tre fronde di quercia - nastrino per uniforme ordinaria Army Distinguished Service Medal con tre fronde di quercia
Distinguished Service Medal - nastrino per uniforme ordinaria Distinguished Service Medal
Silver Star - nastrino per uniforme ordinaria Silver Star
Legionario della Legion of Merit con fronda di quercia - nastrino per uniforme ordinaria Legionario della Legion of Merit con fronda di quercia
Bronze Star Medal - nastrino per uniforme ordinaria Bronze Star Medal
Mexican Border Service Medal - nastrino per uniforme ordinaria Mexican Border Service Medal
Medaglia interalleata della vittoria - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia interalleata della vittoria
American Defense Service Medal - nastrino per uniforme ordinaria American Defense Service Medal
American Campaign Medal - nastrino per uniforme ordinaria American Campaign Medal
European-African-Middle Eastern Campaign Medal con stella d'argento e tre stelle  di campagna - nastrino per uniforme ordinaria European-African-Middle Eastern Campaign Medal con stella d'argento e tre stelle di campagna
World War II Victory Medal - nastrino per uniforme ordinaria World War II Victory Medal
Army of Occupation Medal con barretta "Germany" - nastrino per uniforme ordinaria Army of Occupation Medal con barretta "Germany"
National Defense Service Medal - nastrino per uniforme ordinaria National Defense Service Medal

Onorificenze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Croix de Guerre francese 1939-1945 (Francia) - nastrino per uniforme ordinaria Croix de Guerre francese 1939-1945 (Francia)
Croce di guerra lussemburghese (Lussemburgo) - nastrino per uniforme ordinaria Croce di guerra lussemburghese (Lussemburgo)
Croce di Commendatore dell'Ordine della Polonia Restituta (Polonia) - nastrino per uniforme ordinaria Croce di Commendatore dell'Ordine della Polonia Restituta (Polonia)
Cavaliere Comandante Onorario dell'Ordine del Bagno (Regno Unito) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere Comandante Onorario dell'Ordine del Bagno (Regno Unito)
Ordine di Suvorov di I Classe (URSS) - nastrino per uniforme ordinaria Ordine di Suvorov di I Classe (URSS)
Ordine di Kutuzov di I Classe (URSS) - nastrino per uniforme ordinaria Ordine di Kutuzov di I Classe (URSS)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN51816245 · LCCN: (ENn50042934 · ISNI: (EN0000 0001 1062 3939 · GND: (DE122205553 · BNF: (FRcb127547415 (data)