Oakland Museum of California

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Oakland Museum of California
Charles Christian Nahl - Indian Family on San Francisco Bay.jpg
Ubicazione
StatoStati Uniti Stati Uniti
LocalitàOakland
IndirizzoOak Street/10th Street
Caratteristiche
TipoMuseo multidisciplinare
Sito web

Coordinate: 37°47′54.96″N 122°15′50.4″W / 37.7986°N 122.264°W37.7986; -122.264

La città di Oakland agli albori (opera di William Keith del 1867
Return from the Bear Hunt, dipinto di William Hahn

L'Oakland Museum of California (abbreviato: OMCA[1].; un tempo: Oakland Museum) è un museo di Oakland (California, Stati Uniti), inaugurato nel 1969[2][3][4][5] e dedicato all'arte, alla storia, alla storia naturale e all'ecologia della California[1][2][4][5]. L'edificio che ospita il museo fu progettato da Kevin Roche, John Dinkeloo e Dan Kiley.[3][4][5] Si trova all'angolo tra la Oak Street e la 10th Street[1][5][6][7], a sud del Lago Merritt[7].

Unico museo del genere in tutta la California[4], è stato definito dalla critica newyorkese Ada Louise Huxtable "una delle strutture più rivoluzionarie del mondo"[5].

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

L'edificio che ospita il museo è costruito in calcestruzzo, vetro e legno.[5] È disposto a gallerie orizzontali e a terrazze ed è fornito di giardini con alberi da frutta e ulivi[3][4][5] in omaggio alle radici agricole della California[5].

Percorso espositivo[modifica | modifica wikitesto]

Le sale principali del museo sono disposte su tre livelli.[5][8]

Il museo ospita oltre 1,2 milioni di articoli, tra manufatti, resti animali, oggetti etnografici, fotografie, ecc.[2]

Alcuni sono dedicati alla storia della California, dall'epoca precolombiana all'XI secolo.[9] Vi si trovano esposizioni sulla tecnologia, l'agricoltura, ecc.[9]; sono state inoltre aggiunte esposizioni su gruppi etnici, immigrazione, omosessualità, ecc.[9]

Nella collezione di storia naturale trovano posto oltre 100.000 pezzi.[10]

Great Court[modifica | modifica wikitesto]

Questa corte all'esterno del museo viene utilizzata per ospitare festival e concerti.[6]

Great Hall[modifica | modifica wikitesto]

In questa sala del museo sono ospitate mostre particolari.[4]

Gallery of California Art[modifica | modifica wikitesto]

Tra gli oggetti preziosi di questa sala, figurano antichi quadri a olio di San Francisco e Yosemite.[4]

Cowell Hall of California Ecology[modifica | modifica wikitesto]

Questa sala sala del museo ospita una collezione di manufatti californiani.[4]

Delta Waters Diorama[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta di un diorama di una palude del delta del Sacramento con pesci, uccelli ed insetti.[6]

Food Chane Diorama[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta di un diorama dedicato alla catena alimentare animale.[4]

Dream on Wheels[modifica | modifica wikitesto]

Questa sezione del museo è dedicata alla California postbellica.[4]

Vi trovano posto, tra l'altro, auto d'epoca, un juke-box, l'insegna di un drive-in, ecc.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Oakland Museum of California - Sito ufficiale > Mission-History
  2. ^ a b c Oakland Museum of California > Overview and History
  3. ^ a b c Oakland Museum of California - Sito ufficiale > Gardens
  4. ^ a b c d e f g h i j k A.A.V.V., California, Dorling Kindersley, London, 1997 - Mondadori, Milano, 2003, p. 408
  5. ^ a b c d e f g h i Oakland Museum of California su Viaggi Michelin
  6. ^ a b c A.A.V.V., California, cit. p. 409
  7. ^ a b A.A.V.V., California, cit. p. 407
  8. ^ A.A.V.V., California, cit. pp. 408-409
  9. ^ a b c Oakland Museum of California: Collection > Introduction 0
  10. ^ Oakland Museum of California: Collection > Introduction 0

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN142058926 · ISNI: (EN0000 0001 2168 8009