Nipponosaurus sachalinensis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Nipponosaurus sachalinensis
Stato di conservazione: Fossile
Periodo di fossilizzazione: Cretacico
Nipponosaurus Skelton.jpg
Scheletro di Nipponosaurus sachalinensis
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Infraphylum Gnathostomata
Superclasse Tetrapoda
Classe Reptilia
Sottoclasse Diapsida
Infraclasse Archosauromorpha
Superordine Dinosauria
Ordine Ornithischia
Sottordine Ornithopoda
Infraordine Iguanodontia
Superfamiglia Hadrosauroidea
Famiglia Hadrosauridae
Sottofamiglia Lambeosaurinae
Tribù Lambeosaurini
Genere Nipponosaurus
Specie N. sachalinensis
Nomenclatura binomiale
Nipponosaurus sachalinensis
Nagao, 1936

Nipponosaurus sachalinensis Nagao, 1936 era un dinosauro a becco d'anatra che visse in Asia durante il Cretacico superiore (Santoniano-Campaniano, tra 85,8 e 70,6 milioni di anni fa).[1]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Affine a dinosauri come l'Anatotitan e lo Shantungosaurus, questo dinosauro, a differenza del significato del nome, fu trovato nel 1934 in Russia grazie all'olotipo UHR 6590. Tra i suoi resti spiccano un osso mascellare, parti della colonna vertebrale, una scapola sinistra ed un ischio. Benché le ossa ritrovate siano però tra le meno conservate fra tutti gli adrosauri, si stima che il 60% dello scheletro sia completo. Recentemente, si è poi scoperto che l'olotipo era un subadulto, di circa 7 metri e mezzo. Inoltre, analisi cladistiche hanno scoperto che questo dinosauro era strettamente imparentato col più noto americano Hypacrosaurus.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Nipponosaurus sachalinensis in Fossilworks. URL consultato il 2 agosto 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]