Ninox superciliaris

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Civetta sparviero del Madagascar
Ninox superciliaris 1868.jpg
Ninox superciliaris
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Superclasse Tetrapoda
Classe Aves
Sottoclasse Neornithes
Superordine Neognathae
Ordine Strigiformes
Famiglia Strigidae
Sottofamiglia Ninoxinae
Genere Ninox
Specie N. superciliaris
Nomenclatura binomiale
Ninox superciliaris
(Vieillot, 1817)
Sinonimi

Athene superciliaris

La civetta sparviero del Madagascar (Ninox superciliaris (Vieillot, 1817)) è un uccello rapace della famiglia Strigidae, endemico del Madagascar.[2]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

È uno strigide di media taglia, lungo 23–30 cm, con un peso di circa 235 g.[3]

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Si nutre prevalentemente di insetti e in misura minore di piccoli vertebrati (anfibi, rettili, uccelli e mammiferi).[3]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

La specie è comune tanto sul versante occidentale che su quello orientale del Madagascar.[1]

È presente in una varietà di habitat tra cui la foresta decidua secca, la foresta spinosa e la foresta pluviale.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) BirdLife International 2016, Ninox superciliaris, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2017.3, IUCN, 2017. URL consultato il 1 marzo 2018.
  2. ^ (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Strigidae, in IOC World Bird Names (ver 6.2), International Ornithologists’ Union, 2016. URL consultato il 2 marzo 2018.
  3. ^ a b (EN) Holt D.W. et al., White-browed Owl (Athene superciliaris), su Handbook of the Birds of the World Alive, 2018. URL consultato il 2 marzo 2018.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Morris P. & Hawkins F., Birds of Madagascar: A Photographic Guide, Mountfield, UK, Pica Press, 1998, p.316, ISBN 1-873403-45-3.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]