Nico Desideri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nico Desideri
NazionalitàItalia Italia
GenerePop
Canzone napoletana
Periodo di attività musicale1992 – in attività
EtichettaD.ers Italia - Mea Sound - Zeus Record
Album pubblicati13
Studio3
Live1
Raccolte1
Sito ufficiale

Nico Desideri, pseudonimo di Nicola Iadicicco (Marcianise, 21 luglio 1970), è un cantante italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Marcianise in provincia di Caserta, Nico Desideri inizia la sua carriera nel 1992, con il primo lavoro discografico intitolato Amore ... cocco ... cola e melodia. Due anni più tardi, nel 1994 realizza invece l'album Una donna una storia. Nel 1996 Nico Desideri pubblica l'album Sò é miez a via.

Nel 1998 pubblica Crescerai, dedicato al figlio Salvatore e Non cambierò. Nel 2003 il cantante è ospite al Festival di Napoli. Dopo quasi 4 anni dalla sua ultima pubblicazione, Nico Desideri torna poi con l'album Rieccomi, mentre dal 2011 va in scena con i suoi due figli Salvatore e Giuliano, coi quali incide diversi brani unendo il loro genere pop - rap alla sua voce melodica come ad esempio in Senza ce penza e Made in Napoli.[1][2] Nel 2014 pubblica l'album Start e nel 2015 Hey zio. Nel 2017 propone Chest è Napule.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Solista[modifica | modifica wikitesto]

  • 1992 - Amore cocco e melodia
  • 1994 - Una donna e una storia
  • 1996 - Sò é miez a via
  • 1998 - Crescerai
  • 1999 - Non cambierò
  • 2002 - Salvami l'anima
  • 2003 - E M'Annamoro Dei Miei Successi
  • 2005 - Cappuccetto rosso
  • 2009 - Rieccomi

Con Nico e I suoi Desideri[modifica | modifica wikitesto]

Solista[modifica | modifica wikitesto]

  • 2019 - Puortame cu Te

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica