Muscolo genioioideo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
genioioideo
Geniohyoideus.png
Vista laterale
Geniohyoid muscle.PNG
Vista anteriore
Anatomia del Gray(EN) Pagina 10
SistemaSistema muscolare
Originespina mentale della mandibola
Inserzionecorpo dello ioide
Nervonervo ipoglosso
Identificatori
TAA04.2.03.007
FMA46325

Il muscolo genioioideo è un muscolo del collo, pari e simmetrico, del gruppo dei muscoli sopraioidei.

Lo genioioideo è innervato dal nervo ipoglosso; innalza e protrude l'osso ioide, contribuendo alla deglutizione; se prende punto fisso sullo ioide, abbassa la mandibola.

L'innervazione motoria del muscolo è garantita da un ramo della radice superiore dell'ansa dell'ipoglosso, nel plesso cervicale.

Origine ed inserzione[modifica | modifica wikitesto]

Posto superiormente al miloioideo, origina dalla spina mentale della mandibola e si dirige indietro e in basso per inserirsi sulla faccia anteriore del corpo dell'osso ioide.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]