Murray Schisgal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Murray Schisgal (New York, 25 novembre 1926Port Chester, 1º ottobre 2020) è stato un drammaturgo statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Avvocato e poi insegnante di inglese, si dedicò all'attività di drammaturgo dall'età di 35 anni. Le sue prime commedie, The Typists e The Tiger, furono scritte e rappresentate nel 1961 con buona accoglienza da parte della critica.

Del 1964 è la sua commedia più importante, Luv, rappresentata con grande successo a New York con la regia di Mike Nichols, e portata alla ribalta in parecchi teatri europei.

Ricevette la candidatura all'Oscar alla migliore sceneggiatura originale nel 1983 grazie al capolavoro Tootsie.

Nelle sue opere usò sempre dialoghi molto lucidi e controllati, conditi spesso da vena satirica.

Opere principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Tipse - Tipser (The Typists) - I tipografi, del 1960.
  • The Tiger - La tigre, del 1961.
  • Luv, del 1964.
  • The Old Jew, del 1965.
  • Jimmy Shine, del 1969.
  • The Chinese - Il cinese, del 1970.
  • The Pushcart Peddlers, del 1980.
  • Tootsie, del 1982.
  • A walk on the moon - A spasso sulla Luna, del 1999.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN79293932 · ISNI (EN0000 0001 1449 2518 · Europeana agent/base/94011 · LCCN (ENn50002707 · GND (DE107381257 · BNF (FRcb14699393f (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n50002707