Monte Sergio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Monte Sergio
Dubrovnik-muralles laterals.jpg
Il monte Sergio alle spalle di Ragusa
StatoCroazia Croazia
RegioneRegione raguseo-narentana
ComuneRagusa
Altezza412 m s.l.m.
CatenaAlpi Dinariche
Coordinate42°39′00″N 18°06′36″E / 42.65°N 18.11°E42.65; 18.11Coordinate: 42°39′00″N 18°06′36″E / 42.65°N 18.11°E42.65; 18.11
Altri nomi e significatiSrđ
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Croazia
Monte Sergio
Monte Sergio
Mappa di localizzazione: Alpi Dinariche
Monte Sergio
La croce bianca che è stata distrutta durante la guerra 1991-95 ed è stata ricostruita.

Il monte Sergio[1][2][3] o San Sergio[4][5] (in croato Srđ) è una collina alle spalle della città di Ragusa, in Dalmazia.
Nei pressi della vetta vi sono i resti del forte Imperiale fatto costruire tra il 1806 e il 1816 durante le guerre napoleoniche.
Dal 1969 al 1991 è stata in funzione una funivia tra la sua vetta e la periferia di Ragusa[6], andata poi distrutta durante l'assedio della stessa città nella Guerra d'indipendenza croata; è stata in seguito sostituita da una cabinovia[6].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cfr. "monte Sergio" in Un super campo da golf a Punta Croce, in Il Piccolo, 8 dicembre 2013.
  2. ^ Sergio Anselmi, Adriatico: studi di storia secoli XIV-XIX, Clua Edizioni, 1991, p. 147.
  3. ^ Monte Sergio nella mappa Ragusa con Borgo Pille, Ploççe e Bossanka Archiviato il 14 dicembre 2013 in Internet Archive. - catasto austriaco franceschino
  4. ^ Dario Alberi, Dalmazia. Storia, arte, cultura, Lint Editoriale, Trebaseleghe (PD) 2008, p. 1484.
  5. ^ S. Sergio nella mappa ingrandibile di : "Ragusa" (1910) - K.u.K. Militärgeographisches Institut - 1:75 000 - ZONE 35 - KOL XVIII"
  6. ^ a b Ragusa, presto in funzione la nuova cabinovia, Il Piccolo, 5 luglio 2010

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]