Monte Forte (Sardegna)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Monte Forte
Sassari - Monte Forte (01).JPG
StatoItalia Italia
RegioneSardegna Sardegna
ProvinciaSassari Sassari
Altezza464 m s.l.m.
Coordinate40°43′15.12″N 8°15′33.52″E / 40.720868°N 8.25931°E40.720868; 8.25931Coordinate: 40°43′15.12″N 8°15′33.52″E / 40.720868°N 8.25931°E40.720868; 8.25931
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Monte Forte
Monte Forte

Monte Forte è un rilievo montuoso situato nella Nurra, sub-regione storica della Sardegna nord occidentale; fa parte amministrativamente del comune di Sassari da cui dista circa 30 chilometri. Con i suoi 464 m. costituisce il punto più alto della Nurra.

Il monte è costituito da quarziti scistose con intrusioni di quarzo ed è ricoperto da una fitta vegetazione composta prevalentemente da lecci, corbezzolo, lentisco, fillirea, rosmarino ed erica. La fauna selvatica è quella tipica della macchia mediterranea, con una esuberante presenza di cinghiali.

Sulla cima della montagna sono presenti i resti dell'antico castello di Monteforte di cui sono rimaste tracce delle fondamenta. Nel punto più elevato, da giugno ad ottobre, è presente una postazione di vedetta dell'apparato antincendi regionale dalla quale è possibile controllare una porzione di territorio di notevole vastità che spazia dal golfo dell'Asinara alla piana di Alghero, sino alle alture di Sennori ed Osilo.

Alle falde del monte, lungo la strada provinciale 18, sono presenti due borgate di Sassari: l'omonima frazione di Monte Forte e La Corte.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Giuseppe Spiga, Il castello nella Nurra attraverso la lettura di un'epigrafe medioevale, Cagliari, Consiglio nazionale delle ricerche, Centro di studi sui rapporti italo-iberici.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]