Natroalunite

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Minamiite)
Natroalunite
Natroalunite.jpg
Classificazione Strunz (ed. 10) 7.BC.10[1]
Formula chimica NaAl3(SO4)2(OH)6[2]
Proprietà cristallografiche
Gruppo cristallino dimetrico
Sistema cristallino trigonale[3]
Classe di simmetria  
Parametri di cella a=6,990 Å, c=16,905 Å[3]
Gruppo puntuale 3 2/m
Gruppo spaziale R 3m[3]
Proprietà fisiche
Densità misurata 2,77-2,89[4] g/cm³
Densità calcolata 2,780(5)[4] g/cm³
Durezza (Mohs) 3½-4[1]
Sfaldatura distinta secondo {0001}, tracce secondo {01_12}[1]
Frattura irregolare/scabra, scheggiosa, concoide[1]
Colore bianco[4]
Lucentezza vitrea, perlacea[1]
Opacità trasparente[1]
Striscio bianco[1]
Si invita a seguire lo schema di Modello di voce – Minerale

La natroalunite è un minerale del gruppo dell'alunite. Sono conosciuti due politipi di questa specie, la natroalunite-1c e la natroalunite-2c. La natroalunite-2c precedentemente era classificata come specie a sé stante con il nome di minamiite.[2]

La natroalunite è stata raccolta dal figlio di Johann Friedrich August Breithaupt in alcune miniere a Sierra Almagrera nel sud della Spagna e da egli descritta nel 1852 con il nome di Alumian ma identificata correttamente nel 1958.[4]

È l'analogo dell'alunite contenente sodio al posto del potassio ed il nome è stato attribuito in relazione a questo.

Morfologia[modifica | modifica wikitesto]

La natroalunite è stata trovata di una massa compatta formata di minuscoli cristalli (circa 10 µm di forma romboidale.[4]

Origine e giacitura[modifica | modifica wikitesto]

La natroalunite è stata scoperta nello scisto argilloso accompagnata da limonite ed è originata dalla decomposizione della piritee della galena.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g (EN) Natroalunite mineral information and data - mindat.org, mindat.org. URL consultato il 28 maggio 2013.
  2. ^ a b (EN) P. Bayliss, Kolitsch U., Nickel E. H., Pring A., Alunite supergroup: recommended nomenclature (PDF), in Mineralogical Magazine, vol. 74, nº 5, ottobre 2010, pp. 919–927. URL consultato il 20 maggio 2013.
  3. ^ a b c K. Okada, Hirabayashi J., Ossaka J., Crystal structure of natroalunite and crystal chemistry of the alunite group, in Neues Jahrbuch für Mineralogie, Monatshefte, vol. 1982, 1982, pp. 534-540.
  4. ^ a b c d e f (EN) A. A. Moss, Alumian and Natroalunite (PDF), in Mineralogical Magazine, vol. 31, nº 241, 1958. URL consultato il 9 luglio 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Mineralogia Portale Mineralogia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mineralogia