Michele Tetro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Michele Tetro (Novara, 15 marzo 1969) è un giornalista, scrittore e critico cinematografico italiano.

Michele Tetro

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Michele Tetro nasce a Novara nel 1969, ma attualmente vive e lavora a Ivrea. Dopo la precoce visione nel 1972, a soli tre anni, del film 2001: Odissea nello spazio di Stanley Kubrick, si appassiona di tutto ciò che è fantastico e fantascientifico, assimilando varie opere degli anni settanta sul tema, dal cinema ai fumetti, dalla televisione ai romanzi. Frequenta il liceo classico e si laurea nel 1999 in lettere moderne ad indirizzo storico medievale all'Università del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro di Vercelli, con una tesi intitolata Fantasia eroica e Medioevo inventato nell'opera di Robert E. Howard.

Attirato dal mondo dei fumetti si cimenta sin dalle medie nel disegno, ma preferisce presto passare alla narrativa, pubblicando i suoi primi racconti di fantascienza a tredici anni sulla versione italiana della rivista OMNI e poi sull'evoluzione della medesima in Futura. In seguito passa ad interessarsi di cinema, realizzando nel 1985 il suo primo cortometraggio in super 8 Voci dalle Driadi, seguito dal lungometraggio in VHS del 1989 Il Nardoschio, citato nella rivista di cinema Ciak, dove si classifica anche in un concorso dedicato a racconti sceneggiabili.

Dal 2002 al 2006 lavora come redattore e giornalista di una rete televisiva locale, facendosi un'esperienza in composizione di telegiornali, interviste, montaggio, riprese con telecamera, lettura TG e conduzione di trasmissioni con ospiti mentre dal 2006 al 2009, è stato caporedattore della rivista mensile Il periodico Novarese, da lui fondata con la moglie Paola Principe, che ne era direttore responsabile.

Ha collaborato con racconti e saggistica cinematografica a varie testate amatoriali (Yorick Fantasy Magazine, Settimo Inchiostro, Shining, Nuova Metropolis, 999, ecc.) e professionali (L’Eternauta, Futuro Europa, Il Giornale dei Misteri, Hera ecc.). Nel 2002 è stato ospite della trasmissione televisiva Il sogno dell'angelo, condotta da Catherine Spaak su La7, con un intervento sugli pseudobiblia. Ha condotto e presentato vari corsi di cinema e cineforum ed è stato più volte relatore alle Convention di Fantascienza e Fantasy di San Marino e Courmayeur (Italcon, World SF, SAGA, Yorick). I volumi: Il grande cinema di Fantascienza. Da 2001 al 2001, Mondi paralleli - Storie di fantascienza dal libro al film e Guida alla letteratura horror, hanno vinto il Premio Italia 2002, 2012 e 2015 per la categoria Miglior Saggio in Volume mentre "Mondi paralleli" si è aggiudicato anche il Premio Vegetti 2013 sempre per Miglior Saggio in Volume.

Attualmente sta lavorando a diversi volumi di saggistica cinematografica, tra cui l’Enciclopedia a Schede dei Film di Fantascienza.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Racconti[modifica | modifica wikitesto]

  • Sentenza dal Polo Nord, ("OMNI", Peruzzo Editore, Milano 1983)
  • Troppo superuomo per vivere (“Futura”, Peruzzo Editore, Milano 1983)
  • Pickman Spa (in “I racconti fantastici di Montepulciano”, Perseo Libri, Bologna 1989), secondo classificato 4ª Edizione Premio Letterario "Il Borghetto", Città di Montepulciano)
  • Inframundus (“L'Eternauta”, Comic Art, Roma 1993), terzo classificato al Premio Italia 1994 sezione racconti su pubblicazione professionale
  • Sigronna (“Shining”, Milano 1995), quarto classificato nella prima edizione del Premio Lovecraft per racconti fantastici 1994
  • Sthyr IV (“Futuro Europa 14”, Perseo Libri, Bologna 1996)
  • Nel ghiaccio, sull'orlo (“Futuro Europa 19”, Perseo Libri, Bologna 1997)
  • Nel ghiaccio, sull'orlo (in “Sotto il segno di HPL”, Yorick Fantasy Magazine, Reggio Emilia 1997)
  • La leggenda del Rocciacane (“Cristalli sognanti”, Settimo Inchiostro, Settimo Torinese 1998)
  • Amore, o il dono alla Terra (“Nuova Metropolis”, Novara 2000)
  • Tenebra non risponde (“Non solo sport”, Novara 2001)
  • Riflessioni in rosso (in “L'albero dagli occhi verdi e altre storie”, Interlinea-Il Torchio, Novara 2002)
  • Adagio (in “Shadows on the Moon”), primo classificato Concorso Letterario Moonbound, Modena 2002
  • Il leone e la tigre (in “Il ritorno di Conan d'Ausonia”, Yorick Fantasy Magazine, Reggio Emilia 2003)
  • Nel ghiaccio, sull'orlo (in “Nel nome di Lovecraft”, Bottero Edizioni, Cassino 2008)
  • Il cuore corrotto (in “Mahayavan-Storie delle Terre Divise”, Edizioni Scudo, Modena 2010)
  • Il canto della Grande Aurora (in "Storie del West", Edizioni FarWest, Sassari 2011)
  • La sulfurea celia (in "Stirpe infernale", Edizioni Nocturna-GDS, Milano 2012)
  • Nel ghiaccio, sull'orlo (in “Sotto il segno di HPL”, Watson Edizioni, Roma 2017)

Romanzi[modifica | modifica wikitesto]

  • L'occhio ardente di Mbatian (Cosmic Group, Modena 2005)

Saggistica[modifica | modifica wikitesto]

Collaborazioni per riviste specializzate:

  • Yorick Fantasy Magazine, Reggio Emilia 1994-2003
  • Settimo Inchiostro, Settimo Torinese, 1994-1998
  • Terzo Millennio, Milano 1994
  • Il Giornale dei Misteri, Firenze 2001
  • 999, Novara 1999
  • Power Zone, Milano 2004
  • Hera, Roma 2005
  • Action, Milano 2011
  • Altrisogni, Milano 2012
  • SciFi Gate, 2013
  • Cronache da un sole lontano, 2013
  • Robot, Milano 2014-2015
  • Speciale History-La vera storia del West, Milano 2015
  • Speciale History-I grandi eroi del West, Milano 2016
  • Andromeda, Parma 2016
  • Eroica, Roma 2017
  • Speciale History-Le cento date del West, Milano 2017
  • Far West Gazette, Milano 2017

Volumi:

  • H. P. Lovecraft – Sculptus in Tenebris (volume a cura di Michele Tetro), Nuova Metropolis Edizioni, Novara 2001
  • Il grande cinema di Fantascienza. Da 2001 al 2001, con R. Chiavini e G. F. Pizzo (Gremese Editore, Roma 2001), primo classificato Premio Italia 2002 come miglior saggio in volume ISBN 88-8440-114-3
  • Il grande cinema di Fantascienza. Aspettando il monolito nero, con R. Chiavini, G. F. Pizzo (Gremese Editore, Roma 2002) ISBN 88-8440-266-2, ISBN 978-88-8440-266-0 (estratto)
  • Il grande cinema di Fantasy, con R. Chiavini, G. F. Pizzo, Gremese Editore, Roma 2004
  • L'epica di John Milius: Conan il barbaro, Falsopiano Editore, Alessandria 2004
  • Contact! Il cinema degli alieni, con R. Chiavini, G. F. Pizzo, Tedeschi Editore, Firenze 2006, ISSN 8709-9365
  • Il cinema dei fumetti, con R. Chiavini, L. Somigli, A. Lazzeretti, Gremese Editore, Roma 2006
  • Words from the Outer Dark: The poetical works of Robert E. Howard (in “Two Guns Bob-A centennial study of Robert E. Howard”, Hippocampus Press, NY, USA 2007)
  • Tre anni di Periodico Novarese, Immagina, Novara 2008
  • Mondi paralleli - Storie di fantascienza dal libro al film, con R. Chiavini, G. F. Pizzo, Edizioni Della Vigna, Arese - Milano, 2011, primo classificato Premio Italia 2012 come miglior saggio in volume, primo classificato Premio Vegetti 2013 come miglior saggio in volume. Ristampa aggiornata nel 2016
  • Pirati, con Autori Vari, dbooks.it, Milano 2012
  • Guida al cinema di fantascienza-Storia, protagonisti, personaggi, curiosità, con R. Chiavini, G. F. Pizzo, Odoya, Bologna 2014
  • Guida alla letteratura horror, con R. Chiavini, G. F. Pizzo, W. Catalano, Odoya, Bologna 2014, primo classificato Premio Italia 2015 come miglior saggio in volume
  • Guida al cinema horror, con R. Chiavini, G. F. Pizzo, W. Catalano, Odoya, Bologna 2015
  • Guida al cinema western, a cura di Michele Tetro in collaborazione con Stefano Di Marino, Odoya, Bologna 2016
  • Guida al cinema bellico, con Stefano Di Marino, Odoya, Bologna 2017

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN11694898 · SBN: IT\ICCU\VIAV\105361