Michail Mikešin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mikeshin in un dipinto di Rokachevsky del 1854

Michail Osipovič Mikešin (in russo: Михаил Осипович Микешин?; Governatorato di Smolensk, 9 febbraio 1835San Pietroburgo, 19 gennaio 1896) è stato uno scultore e artista russo, noto per aver lavorato per la famiglia Romanov e per aver progettato una serie di statue situate nelle principali città dell'Impero russo.

Ha ricevuto la grande medaglia d'oro dell'accademia delle arti imperiali.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Directory of the Imperial Academy of Arts 1915, p. 263

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN70031952 · ISNI (EN0000 0001 1769 1715 · Europeana agent/base/163187 · LCCN (ENn84116087 · GND (DE13025567X · ULAN (EN500120664 · WorldCat Identities (ENlccn-n84116087