Michael Thomas (giocatore di football americano)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Michael Thomas
Michael Thomas 49ers 2012.jpg
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 180 cm
Peso 89 kg
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Safety
Squadra Stemma Miami Dolphins Miami Dolphins
Carriera
Giovanili
Stemma Stanford Cardinal Stanford Cardinal
Squadre di club
2012-2013 Stemma San Francisco 49ers S. Francisco 49ers
2013- Stemma Miami Dolphins Miami Dolphins
Statistiche aggiornate all'8 aprile 2016

Michael Thomas (Houston, 17 marzo 1989) è un giocatore di football americano statunitense che gioca nel ruolo di safety per i Miami Dolphins della National Football League (NFL). Al college ha giocato a football alla Stanford University.

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Dopo non essere stato scelto nel Draft NFL 2012, Thomas firmò con i San Francisco 49ers, allenati dal suo ex allenatore a Stanford Jim Harbaugh[1], senza scendere mai in campo nella sua stagione da rookie. La stagione successiva passò ai Miami Dolphins debuttando come professionista nella settimana 15 contro i New England Patriots. Thomas divenne l'eroe di quella partita quando, a 2 secondi dal termine, mise a segno un intercetto su Tom Brady che sigillò la vittoria della sua squadra[2][3][4][5]. Per questa prestazione fu premiato come miglior difensore della settimana della AFC[6].

Thomas divenne stabilmente titolare nella stagione 2015, terminando con un nuovo primato personale di 85 tackle.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Franchigia[modifica | modifica wikitesto]

San Francisco 49ers: 2012

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

  • Difensore della settimana della AFC: 1
15ª del 2013

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Partite totali 27
Partite totali da titolare 15
Tackle totali 106
Sack 0,0
Intercetti 1

Statistiche aggiornate alla stagione 2015

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Ex-Stanford safety Michael Thomas hopes familiarity with Harbaugh will aid quest to make 49ers' roster, Mercury News, 2012. URL consultato il 18 dicembre 2013.
  2. ^ (EN) Miami Dolphins’ Michael Thomas is latest unlikely hero, Miami Herald, 17 dicembre 2013. URL consultato il 18 dicembre 2013.
  3. ^ (EN) No-name hero seals Miami Dolphins’ 24-20 comeback victory over New England, Palm Beach Post, 17 dicembre 2013. URL consultato il 18 dicembre 2013.
  4. ^ (EN) Game Center: New England 20 Miami 24, NFL.com, 15 dicembre 2013. URL consultato il 16 dicembre 2013.
  5. ^ Nfl, New England inciampa a Miami; Green Bay, che rimonta a Dallas, La Gazzetta dello Sport, 16 dicembre 2013. URL consultato il 16 dicembre 2013.
  6. ^ (EN) Michael Thomas, Sherman lead NFL players of the week, NFL.com, 18 dicembre 2013. URL consultato il 18 dicembre 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]