Michael DiBiase

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Michael DiBiase
Nome Michael DiBiase
Ring name "Iron" Mike DiBiase
Nascita New York
24 dicembre 1923[1]
Morte Amarillo
2 giugno 1969
Altezza 183[2] cm
Peso 100[3] kg
Debutto 1950
Progetto Wrestling

Michael DiBiase (New York, 24 dicembre 1923Amarillo, 2 giugno 1969) è stato un wrestler statunitense di origine italiana, fu figlio di due immigranti italiani venuti da Sant'Antimo (NA) a New York. Il cognome originale della famiglia è Di Biase e non DiBiase, probabilmente un errore dell'anagrafe ha cambiato il cognome.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Come un lottatore dilettante, DiBiase, in rappresentanza della Marina degli Stati Uniti, era il 1946 AAU campione della divisione UNL dei pesi leggeri e massimi.
Ha lottato presso la University of Nebraska ed ha partecipato al torneo UNL nella NCAA nel 1947 e 1948, perdendo il suo primo match entrambi gli anni.
DiBiase debutto nel wrestling professionistico nel 1950 e nel 1963, DiBiase è diventato la vittima knockout 131 e l'ultimo pugile dei pesi massimi leggeri Archie Moore.

DiBiase fu il padre adottivo del wrestler professionista "The Million Dollar Man", Ted DiBiase ed era sposato con la madre di Ted, Helen Hild (anch'essa una wrestler professionista) ed era il nonno di Mike, Ted Jr. e Brett DiBiase[4].

Morte[modifica | modifica wikitesto]

DiBiase è uno dei pochi lottatori professionisti a morire durante un match. Il 2 luglio 1969 a Lubbock, Texas, all'età di 45 anni, ha subito un attacco di cuore fatale sul ring[5] durante un incontro con Mountain Man Mike. Harley Race, rendendosi conto che stava soffrendo un attacco di cuore, ha tentato di eseguire una rianimazione cardiopolmonare su DiBiase e poi ha guidato in ambulanza in ospedale con lui.
Fu dichiarato morto in ospedale ed oggi riposa nel cimitero di Sunset a Willcox, Arizona.

Titoli e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Central States Wrestling

  • NWA Central States Heavyweight Championship (3)

Championship Wrestling from Florida

NWA Chicago

NWA Tri-State

NWA Western States Sports

  • NWA International Tag Team Championship (Amarillo version) (1) - con Plechas Danny
  • NWA North American Heavyweight Championship (Amarillo version) (3)
  • NWA North American Tag Team Championship (Amarillo version) (4) - con Danny Plechas (2), Dr. X (1), e Fritz Von Erich (1)
  • Southwest NWA Junior Heavyweight Championship (1)

Pacific Northwest Wrestling

  • NWA Pacific Northwest Heavyweight Championship (1)

Southwest Sports, Inc.

World Wrestling Association (Los Angeles)

  • WWA Americas Heavyweight Championship (1)
  • WWA World Heavyweight Championship (1)
  • WWA World Tag Team Championship (1) - con Killer Karl Kox

Altri titoli

  • Rocky Mountain Heavyweight Championship (1)
  • Rocky Mountain Tag Team Championship (1) - con Juan Garcia

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) NATIONAL WRESTLING ALLIANCEWORLD TAG TEAM TITLE, wrestling-titles.com. URL consultato il 15 luglio 2017.
  2. ^ (EN) NATIONAL WRESTLING ALLIANCEWORLD TAG TEAM TITLE, wrestling-titles.com. URL consultato il 15 luglio 2017.
  3. ^ (EN) NATIONAL WRESTLING ALLIANCEWORLD TAG TEAM TITLE, wrestling-titles.com. URL consultato il 15 luglio 2017.
  4. ^ (EN) NATIONAL WRESTLING ALLIANCEWORLD TAG TEAM TITLE, wrestling-titles.com. URL consultato il 15 luglio 2017.
  5. ^ (EN) NATIONAL WRESTLING ALLIANCEWORLD TAG TEAM TITLE, wrestling-titles.com. URL consultato il 15 luglio 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Michael DiBiase, su profightdb.com, Internet Wrestling Database (IWD). Modifica su Wikidata
  • (EN) Michael DiBiase, su onlineworldofwrestling.com, Online World of Wrestling (OWW). Modifica su Wikidata
  • (DEEN) Michael DiBiase, su cagematch.net, Philip Kreikenbohm. Modifica su Wikidata
  • (DEEN) Michael DiBiase, su wrestlingdata.com, The Wrestlingdata.com Team. Modifica su Wikidata