Maya Sar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Maya Sar
NazionalitàBosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina
GenerePop
Periodo di attività musicale2004 – in attività
StrumentoVoce, pianoforte
EtichettaAquarius Records
Album pubblicati1
Studio1
Sito ufficiale

Maya Sar, pseudonimo di Maja Hodžić Sarihodžić (mǎːja sǎrixodʒitɕ)[1] (Tuzla, 12 luglio 1981), è una cantautrice bosniaca.

Ha rappresentato la Bosnia ed Erzegovina all'Eurovision Song Contest 2012, classificandosi 18ª nella finale dell'evento.[2]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata a Tuzla, nella Repubblica Socialista Federale di Jugoslavia, iniziò ad appassionarsi alla musica, esibendosi come corista per Deen all'Eurovision Song Contest 2004[3] e Dino Merlin all'Eurovision Song Contest 2011.[4] Ha ottenuto un Bachelor of Music presso l'Accademia musicale di Sarajevo, affiliata all'Università di Sarajevo, nel 2005, specializzandosi in pianoforte.

Il 15 dicembre 2011 l'emittente bosniaca BHRT ha confermato che Maya Sar avrebbe rappresentato la nazione all'Eurovision Song Contest 2012 di Baku, capitale dell'Azerbaigian. Il 15 marzo dell'anno successivo la cantante ha rivelato il singolo che avrebbe portato alla manifestazione, ossia Korake ti znam (dal bosniaco: Conosco i tuoi passi)[5]. La cantante si è esibita 17ª nella seconda semifinale dell'evento, qualificandosi per la finale dove si è classificata 18ª con 55 punti[2].

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

  • 2013 - Krive riječi

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Biography | MayaSar oficijalna web stranica - Official Website Archiviato l'8 gennaio 2012 in Internet Archive.
  2. ^ a b (EN) Finale dell'Eurovision Song Contest 2012, su eurovision.tv, Unione europea di radiodiffusione. URL consultato il 27 settembre 2019.
  3. ^ (EN) Eurovision Song Contest 2004 - Bosnia ed Erzegovina, su eurovisionworld.com, Eurovision World. URL consultato il 27 settembre 2019.
  4. ^ (EN) Maya's Sar-ajevo's choice for Baku, in ESC Nation, 15 dicembre 2011. URL consultato il 27 settembre 2019.
  5. ^ (BS) Maya Sar premijerno predstavila pjesmu za Eurosong, in Klix.ba, 13 marzo 2012. URL consultato il 27 settembre 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàEuropeana agent/base/119706