Mauro Ferrara

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mauro Ferrara
Nazionalità Italia Italia
Genere Liscio
Periodo di attività musicale 1966 – in attività
Sito ufficiale

Mauro Ferrara, nome d'arte di Mauro Carlini (Argenta, 12 luglio 1948), è un musicista e cantante italiano, famoso nel genere del liscio.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Mauro Carlini nasce ad Argenta in provincia di Ferrara.

Dopo il suo esordio nel 1966 con l'orchestra Le Ombre Nere entra nell'organico dell'orchestra di Vittorio Borghesi[1].

Dal 1974 fa parte dell'organico con l'orchestra Casadei dove è voce di numerosi brani famosi dell'orchestra, meritandosi l'appellativo di "Voce della Romagna"[2]. Qui prende il nome d'arte Mauro Ferrara per l'abitudine di Casadei di soprannominare i musicisti in base alla zona di provenienza[3].

Dopo il rinnovo dell'organico fonda la sua orchestra, Mauro Ferrara e il Cuore Italiano; successivamente entra a far parte del Grande Evento[4].

Nel 2015 oltre alla partecipazione, con gli ex membri dell'Orchestra Casadei Moreno il Biondo e Fiorenzo Tassinari a diversi eventi legati alla prosecuzione della tradizione romagnola, entra a far parte del gruppo Extra Liscio fondato insieme ad alcuni membri dei Saluti da Saturno e che mira alla riproposizione del ballo liscio ai giovani come fenomeno culturale vintage.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Orchestra Borghesi, borghesilabanditaliana.it.
  2. ^ Presentazioni Orchestra Casadei 1991, youtube.com.
  3. ^ S. Manzani, G. Corelli, Le innamorate. Cantanti e liscio in Romagna: confessioni private, Edizioni Moderna, Ravenna, 2013.
  4. ^ Orchestra Grande Evento, orchestragrandeevento.it.