Marawi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Marawi
città componente
Islamic City of Marawi
Localizzazione
StatoFilippine Filippine
RegioneMindanao Musulmano
ProvinciaLanao del Sur
Amministrazione
SindacoMajul Usman Gandamra
Territorio
Coordinate8°01′40″N 124°17′31″E / 8.027778°N 124.291944°E8.027778; 124.291944 (Marawi)Coordinate: 8°01′40″N 124°17′31″E / 8.027778°N 124.291944°E8.027778; 124.291944 (Marawi)
Altitudine700 m s.l.m.
Superficie87,05 km²
Abitanti177 391[1] (2007)
Densità2 037,81 ab./km²
Barangay96
Altre informazioni
Cod. postale9700
Prefisso63
Fuso orarioUTC+8
Cartografia
Mappa di localizzazione: Filippine
Marawi
Marawi
Marawi – Mappa

Marawi è una città componente delle Filippine, capoluogo della Provincia di Lanao del Sur, nella Regione Autonoma nel Mindanao Musulmano.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Crisi del 2017[modifica | modifica wikitesto]

Il 23 maggio 2017, mentre il presidente Duterte è in visita diplomatica a Mosca, la città è attaccata da alcune milizie filo-islamiste riconducibili ai gruppi paramilitari secessionisti Abu Sayyaf e Maute.[2] Fra le vittime dell'assalto vi sono il capo della polizia locale di Malabang ed alcuni cristiani presi in ostaggio all'interno di una chiesa.[3][4] Già autore di numerosi avvertimenti, il presidente ha risposto imponendo la legge marziale nell'isola di Mindanao e facendo intervenire le forze speciali nel luogo dello scontro.[5]

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Barangay[modifica | modifica wikitesto]

Marawi è formata da 96 baranggay:

  • Ambolong
  • Amito Marantao
  • Bacolod Chico Proper
  • Banga
  • Bangco
  • Banggolo Poblacion
  • Bangon
  • Basak Malutlut
  • Beyaba-Damag
  • Bito Buadi Itowa
  • Bito Buadi Parba
  • Boganga
  • Boto Ambolong
  • Buadi Sacayo (Green)
  • Bubong Lumbac
  • Bubonga Cadayonan
  • Bubonga Lilod Madaya
  • Bubonga Marawi
  • Bubonga Pagalamatan
  • Bubonga Punod
  • Cabasaran
  • Cabingan
  • Cadayonan
  • Cadayonan I
  • Calocan East
  • Calocan West
  • Daguduban
  • Dansalan
  • Datu Naga
  • Datu Sa Dansalan
  • Dayawan
  • Dimaluna
  • Dulay
  • Dulay West
  • East Basak
  • Emie Punud
  • Fort
  • Gadongan
  • Gadongan Mapantao
  • Guimba (Lilod Proper)
  • Kapantaran
  • Kilala
  • Kormatan Matampay
  • Lilod Madaya (Pob.)
  • Lilod Saduc
  • Lomidong
  • Lumbac Marinaut
  • Lumbaca Madaya (Pob.)
  • Lumbaca Toros
  • Malimono
  • Marawi Poblacion
  • Marinaut East
  • Marinaut West
  • Matampay
  • Mipaga Proper
  • Moncado Colony
  • Moncado Kadingilan
  • Moriatao Loksadato
  • Navarro (Datu Saber)
  • Norhaya Village
  • Olawa Ambolong
  • Pagalamatan Gambai
  • Pagayawan
  • Panggao Saduc
  • Pantaon (Langcaf)
  • Papandayan
  • Papandayan Caniogan
  • Paridi
  • Patani
  • Pindolonan
  • Poona Marantao
  • Pugaan
  • Rapasun MSU
  • Raya Madaya I
  • Raya Madaya II
  • Raya Saduc
  • Rorogagus East
  • Rorogagus Proper
  • Sabala Manao
  • Sabala Manao Proper
  • Saduc Proper
  • Sagonsongan
  • Sangcay Dansalan
  • Somiorang
  • South Madaya Proper
  • Sugod Proper
  • Tampilong
  • Timbangalan
  • Tolali
  • Tongantongan-Tuca Timbangalan
  • Toros
  • Tuca
  • Tuca Ambolong
  • Tuca Marinaut
  • Wawalayan Calocan
  • Wawalayan Marinaut

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Population and Housing, National Statistics Office. URL consultato il 17 maggio 2013.
  2. ^ La Repubblica]], Filippine, offensiva dei separatisti islamici: decapitato capo della polizia, rapiti prete e fedeli, in la Repubblica (quotidiano), 24 maggio 2017. URL consultato il 25 maggio 2017.
  3. ^ Filippine,gruppo filoIsis attacca chiesa - Asia, in ANSA.it, 24 maggio 2017. URL consultato il 25 maggio 2017.
  4. ^ Gruppo filoIsis attacca chiesa. A Malabang decapitato capo della polizia - Mondo, in ANSA, 24 maggio 2017. URL consultato il 25 maggio 2017.
  5. ^ Duterte come Marcos: legge marziale nelle Filippine contro l’Isis, in Il Sole 24 ORE. URL consultato il 25 maggio 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Filippine Portale Filippine: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Filippine