Manuel Kramer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Manuel Kramer
Manuel Kramer.jpg
Manuel Kramer a Vienna nel 2009
Nazionalità Austria Austria
Altezza 188[senza fonte] cm
Peso 92[senza fonte] kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Specialità Discesa libera, supergigante
Squadra Union SC Flachau
Ritirato 2014
Palmarès
Mondiali juniores 1 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Sci di velocità Pictograms-nps-downhill skiing.svg
Specialità Speed One (S1)
Speed Downhill (SDH)
Record
Sci di velocità 246,914 km/h
(Categoria S1)
Squadra Union SC Flachau
Palmarès
Mondiali 0 1 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 9 aprile 2017

Manuel Kramer (1º gennaio 1989) è uno sciatore di velocità ed ex sciatore alpino austriaco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Stagioni 2005-2014[modifica | modifica wikitesto]

Specialista delle prove veloci e originario di Flachau, Kramer iniziò a disputare gare FIS nel dicembre del 2004. In Coppa Europa esordì il 16 febbraio 2006 a Saalbach-Hinterglemm, piazzandosi 55º in discesa libera, e conquistò il primo podio il 13 febbraio 2009 a Sarentino, arrivando 2º in supergigante. Sempre nel 2009 partecipò ai Mondiali juniores di Garmisch-Partenkirchen, conquistando la medaglia d'oro nel supergigante, ed esordì in Coppa del Mondo, nel supergigante di Lake Louise del 29 novembre, non riuscendo a concludere la gara.

Il 18 febbraio ha 2011 conquistò, in discesa libera, la sua unica vittoria in Coppa Europa, a Soči Krasnaja Poljana; a fine stagione risultò vincitore della classifica di discesa libera del circuito continentale. Il 27 novembre 2011 ottenne a Lake Louise il suo miglior piazzamento di carriera in Coppa del Mondo, 12º in supergigante, e il 16 gennaio 2013 a Hinterstoder colse in discesa libera il suo ultimo podio in Coppa Europa (2º).

La sua ultima gara in Coppa del Mondo fu la discesa libera di Lillehammer Kvitfjell del 1º marzo 2014, che chiuse al 49º posto, e si congedò dal Circo bianco in occasione del supergigante dei Campionati austriaci 2014, il 27 marzo a Innerkrems. In carriera non prese parte né a rassegne olimpicheiridate.

Stagioni 2015-2017[modifica | modifica wikitesto]

Dalla stagione 2014-2015 gareggia nello sci di velocità. Ha esordito nella disciplina in occasione dei Mondiali di Pas de la Casa/Grandvalira 2015 il 2 marzo 2015, classificandosi 3º in categoria Speed Downhill, e in Coppa del Mondo il giorno successivo nella medesima località, vincendo la gara, sempre in categoria SDH. Ai successivi Mondiali di Idre 2017 ha vinto la medaglia d'argento stavolta nella categoria S1.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Sci alpino[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali juniores[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 110º nel 2012

Coppa Europa[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 21º nel 2011
  • Vincitore della classifica di discesa libera nel 2011
  • 5 podi:
    • 1 vittoria
    • 3 secondi posti
    • 1 terzo posto
Coppa Europa - vittorie[modifica | modifica wikitesto]
Data Località Paese Specialità
18 febbraio 2011 Soči Krasnaja Poljana Russia Russia DH

Legenda:
DH = discesa libera

Campionati austriaci[modifica | modifica wikitesto]

Campionati austriaci juniores[modifica | modifica wikitesto]

Sci di velocità[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale nella categoria Speed One: 4º nel 2016 e nel 2017
  • Miglior piazzamento in classifica generale nella categoria Speed Downhill: 3º nel 2015
  • 9 podi (6 nello Speed One e 3 nello Speed Downhill):
    • 4 vittorie (1 nello Speed One e 3 nello Speed Downhill);
    • 3 secondi posti (tutti nello Speed One);
    • 2 terzi posti (nello Speed One).
Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica wikitesto]
Data Località Paese Specialità
3 marzo 2015 Grandvalira Andorra Andorra SDH
21 marzo 2015 Idre Svezia Svezia SDH
22 marzo 2015 Idre Svezia Svezia SDH
7 marzo 2017 Sun Peaks Canada Canada S1

Legenda:
S1 = Speed One
SDH = Speed Downhill

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (DE) Manuel Kramer, su oesv.at - ÖSV-Siegertafel, Federazione sciistica dell'Austria (Österreichischer Skiverband). URL consultato il 10 novembre 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]