Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Manuel Corral

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search


Manuel Alonso Corral, conosciuto dai suoi fedeli come papa Pietro II (Cabeza del Buey, 22 novembre 1934Utrera, 15 luglio 2011), è stato un avvocato e religioso spagnolo. Scomunicato dalla Chiesa cattolica, si è proclamato capo della scismatica Chiesa cattolica palmariana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Noto e influente avvocato, Corral lasciò la sua professione per seguire Clemente Domínguez, che fondò la Chiesa Cattolica Palmariana nel 1975 e si proclamò papa Gregorio XVII nel 1978. Ordinato irregolarmente vescovo nel 1976 da Pierre Martin Ngô Đình Thục, già arcivescovo cattolico romano di Hué nel Vietnam, incorse nella scomunica latae sententiae da parte di Roma, secondo quanto previsto dalla legislazione canonica. Nel 1978, fu nominato Cardinale e Segretario di Stato da Clemente Domínguez, che lo indicò come suo successore. Alla morte di quest'ultimo, nel 2005, diventò papa, prendendo il nome di Pietro II, tipico di numerosi antipapi sedevacantisti moderni, che seguono la profezia di San Malachia.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN232145858284723022688 · GND (DE1089897901