Malaja Kokšaga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Malaja Kokšaga - Малая Кокша́га
Yoshkar-Ola, Malaya Kokshaga river.jpg
StatoRussia Russia
Circondari federaliMari Mari
Lunghezza194 km
Portata media30 m³/s
Bacino idrografico5 160 km²
NasceUvali della Vjatka
Sfociafiume Volga

La Malaja Kokšaga (Piccola Kokšaga; anche traslitterato come Malaya Kokshaga; in lingua mari, Изи Какшан, Izi Kakšan) è un fiume della Russia europea centrale (Repubblica dei Mari), affluente di sinistra del Volga.

Nasce dall'estremo lembo sudoccidentale della catena di rilievi collinari degli Uvali della Vjatka (Vjatskie Uvaly), scorrendo con direzione mediamente meridionale in una regione pianeggiante in alcuni tratti paludosa, sfociando nel medio corso del Volga dalla sinistra idrografica, alcuni chilometri a valle di Mariinskij Posad. L'unica città di rilievo toccata nel suo corso è Joškar-Ola, capitale della Repubblica Autonoma dei Mari El.

Come gli altri fiumi della zona, è gelato da novembre ad aprile.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Russia