Joškar-Ola

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Joškar-Ola
città (gorod)
Йошка́р-Ола́
Joškar-Ola – Stemma
Joškar-Ola – Bandiera
Joškar-Ola – Veduta
Joškar-Ola – Veduta
Localizzazione
StatoRussia Russia
Circondario federaleVolga
Soggetto federaleFlag of Mari El.svg Mari
Territorio
Coordinate56°28′N 47°52′E / 56.466667°N 47.866667°E56.466667; 47.866667 (Joškar-Ola)
Altitudine100 m s.l.m.
Superficie100,39 km²
Abitanti274 715 (2020)
Densità2 736,48 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale424000—424045
Prefisso+7 8362
Fuso orarioUTC+3
Cartografia
Mappa di localizzazione: Federazione Russa
Joškar-Ola
Joškar-Ola
Sito istituzionale

Joškár-Olá (cirillico: Йошка́р-Ола́) è una città della Russia europea centrale, sul fiume Malaja Kokšaga (Малая Кокшага), capitale della repubblica dei Mari.

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Il toponimo viene dalla lingua mari, e significa "città rossa"; negli anni imperiali aveva il nome di C'arëvokokšajsk (Царёвококшайск), che le venne cambiato, successivamente all'ascesa dei bolscevichi al potere, in Krasnokokšajsk (Краснококшайск). Entrambi i nomi derivano direttamente dal nome del fiume che la bagna.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La città conobbe un certo sviluppo, soprattutto a partire dal secondo dopoguerra, che la portò a diventare il maggior centro industriale della regione e un nodo stradale e ferroviario di una certa rilevanza. Tuttavia, anche Joškar-Ola è stata investita in maniera molto pesante dalla crisi che ha accompagnato il crollo dell'Unione Sovietica.

Clima[modifica | modifica wikitesto]

Joškar-Ola
(1991-2020)
Fonte:[1]
Mesi Stagioni Anno
Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic InvPriEst Aut
T. max. mediaC) −7,3−6,30,410,319,423,125,422,816,48,0−0,6−5,7−6,410,023,87,98,8
T. mediaC) −10,5−10,2−3,94,912,817,019,316,811,14,4−3,1−8,4−9,74,617,74,14,2
T. min. mediaC) −13,7−13,9−7,80,26,711,313,511,56,81,4−5,4−11,2−12,9−0,312,10,90,0
T. max. assolutaC) 4,5
(2007)
7,4
(2015)
15,8
(2020)
28,9
(1950)
33,4
(2007)
36,8
(2010)
38,7
(1971)
39,1
(2010)
31,6
(1995)
23,9
(1991)
13,0
(2019)
7,2
(2008)
7,433,439,131,639,1
T. min. assolutaC) −46,9
(1942)
−41,7
(1967)
−38,9
(1963)
−21,8
(1944)
−6,0
(1969)
−2,5
(1950)
2,0
(2009)
−1,4
(1969)
−7,5
(1938)
−18,9
(1968)
−33,6
(1961)
−47,3
(1978)
−47,3−38,9−2,5−33,6−47,3
Precipitazioni (mm) 403032324064766554574342112104205154575

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Aereo[modifica | modifica wikitesto]

La città è servita dall'Aeroporto di Joškar-Ola e collegata con i voli di linea giornalieri con l'Aeroporto Internazionale di Mosca-Domodedovo. Joškar-Ola ospita inoltre, nelle vicinanze, una base missilistica.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN155927915 · LCCN (ENn79089253 · GND (DE4400720-6 · J9U (ENHE987007547794205171 · WorldCat Identities (ENlccn-n79089253
  Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Russia