Lycoming R-680

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lycoming R-680
Lycoming R-680-BA 1.jpg
Un Lycoming R-680-BA
Descrizione
Costruttore Lycoming
Tipo motore radiale
Numero di cilindri 9
Raffreddamento ad aria
Alimentazione carburatore Stromberg
Distribuzione OHV 2 valvole per cilindro
Dimensioni
Cilindrata 11,14 L (680 in³)
Alesaggio 117,5 mm (4.625 in)
Corsa 114,3 mm (4.5 in)
Prestazioni
Potenza 295 hp (220 kW)
Combustibile benzina 87 ottani
Note
dati riferiti alla versione R-680-9
voci di motori presenti su Wikipedia

Il Lycoming R-680 era un motore aeronautico radiale 9 cilindri a singola stella e raffreddato ad aria prodotto dall'azienda statunitense Lycoming Foundry and Machine Company.

Introdotto nel 1929, è stato il primo motore aeronautico prodotto dalla ditta statunitense e grazie alle sue doti di affidabilità rimase in produzione fino a dopo la conclusione della seconda guerra mondiale, raggiungendo nelle sue varie versioni la cifra di oltre 26 000 unità costruite.

Versioni[modifica | modifica wikitesto]

Le versioni dell'R-680 differivano sostanzialmente nel rapporto di compressione ottimizzato in relazione al numero di ottano della benzina usata. Di seguito una lista non completa delle versioni più usate:

  • R-680-3: potenza erogata 200 hp (149kW)
  • R-680-8
  • R-680-9: potenza erogata 295 hp (220 kW)
  • R-680-11
  • R-680-13: potenza erogata 280 hp (209 kW)
  • R-680-17: potenza erogata 220 hp (164 kW)

Velivoli utilizzatori[modifica | modifica wikitesto]

Stati Uniti Stati Uniti

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]