Luciano Del Gallo di Roccagiovine

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Luciano Del Gallo Di Roccagiovine
Luciano Del Gallo Di Roccagiovine.jpg

Senatore del Regno d'Italia
Durata mandato 15 marzo 1915 –
13 marzo 1917
Legislature XXIV

Luciano Carlo Napoleone Ludovico Francesco Virginio Giulio Del Gallo, Marchese di Roccagiovine, Cantalupo e Bardella (Roma, 10 febbraio 1853Roma, 13 marzo 1917) è stato un politico italiano.

Figlio maschio primogenito del marchese Alessandro e di Giulia Bonaparte - nipote diretta di Giuseppe Bonaparte (re di Napoli, re di Spagna e delle Indie) e di Luciano Bonaparte (principe di Canino e Musignano), fratelli di Napoleone I, è stato uno degli esponenti più in vista dell'aristocrazia romana.

Possidente tra i più facoltosi fu Senatore del Regno, Consigliere comunale e provinciale di Roma. Grande appassionato di equitazione, fondò la Scuola Militare equestre di Tor di Quinto in Roma - dopo aver lui stesso donato i 50 ettari di terreno sulla quale edificarla - e della quale fu anche il primo comandante. È stato anche Master della Caccia alla Volpe e uno degli undici fondatori del Circolo della Caccia, quello con sede attuale in Palazzo Borghese a Roma.

Sposò la contessa Valery von Wagner figlia dell'Ambasciatore di Germania presso la Santa Sede e nipote del poeta tedesco Johann Wolfgang von Goethe, dalla quale ebbe due figlie - Zenaide, la maggiore che sposò il conte Francesco Giunta di Fiume, e Luciana che sposò il marchese Giovanni Cassis.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine di San Maurizio e Lazzaro - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine di San Maurizio e Lazzaro
Ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria Ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]