Litio (sommergibile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Litio
Descrizione generale
Flag of Italy (1861-1946) crowned.svg
War Ensign of Germany (1938–1945).svg
TipoSommergibile di media crociera
ClasseTritone
ProprietàFlag of Italy (1861-1946) crowned.svg Regia Marina
CantiereCRDA, Monfalcone
Impostazione31 marzo 1943
Varo19 febbraio 1944
Destino finaleaffondato da attacco aereo il 16 marzo 1945
Caratteristiche generali
Dislocamento in immersione1058 t
Dislocamento in emersione866 t
Lunghezza63,15 m
Larghezza6,98 m
Pescaggio4,87 m
Profondità operativa130 m
Propulsione2 motori diesel da 1.200 CV
2 motori elettrici da 400 CV
Velocità in immersione 8 nodi
Velocità in emersione 16 nodi
Autonomiain superficie: 5.400 miglia a 8 nodi; in immersione 80 miglia a 4 nodi[1]
Equipaggio5 ufficiali 44 sottufficiali e comuni
Armamento
Artiglieria1 cannone da 100/47 Mod. 1938 per smg
2 mitragliere singole Scotti-IF 20/70 Mod. 1939
Siluri4 tubi lanciasiluri da 533mm a prora
2 tubi lanciasiluri da 533mm a poppa

dati presi da [1], [1] e [2]

voci di sommergibili presenti su Wikipedia

Il Litio è stato un sommergibile della Regia Marina.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Alla proclamazione dell'armistizio si trovava ancora in costruzione nei cantieri di Monfalcone[3].

Catturato dai tedeschi, fu ribattezzato U. IT. 8; se ne proseguì la costruzione[3], molto a rilento per via della carenza di materiali.

Solo il 19 febbraio 1944, a quasi un anno dall'impostazione, fu possibile giungere al varo[3].

Il 16 marzo 1945 l’U. IT. 8, non ancora divenuto operativo, fu colpito nel corso di un bombardamento aereo alleato ed affondò nel porto di Monfalcone[3]. Stessa sorte subì il gemello Sodio (U. IT. 9)[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b A. Turrini, Almanacco dei sommergibili, Tomo II, Rivista Marittima, 2003.
  2. ^ II serie da Navypedia.
  3. ^ a b c d e Museo della Cantieristica Archiviato il 4 marzo 2016 in Internet Archive..
Marina Portale Marina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Marina