Lakeville (Connecticut)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lakeville
Localizzazione
StatoStati Uniti Stati Uniti
Stato federatoFlag of Connecticut.svg Connecticut
ConteaLitchfield
ComuneSalisbury (Connecticut)
Territorio
Coordinate41°57′52″N 73°26′24″W / 41.964444°N 73.44°W41.964444; -73.44 (Lakeville)Coordinate: 41°57′52″N 73°26′24″W / 41.964444°N 73.44°W41.964444; -73.44 (Lakeville)
Altitudine220 m s.l.m.
Abitanti928[1]
Altre informazioni
Cod. postale06039
Prefisso860
Fuso orarioUTC-5
Cartografia
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Lakeville
Lakeville
Sito istituzionale

Lakeville è un villaggio (census-designated place) amministrato come quartiere di Salisbury negli Stati Uniti d'America, facente parte della Contea di Litchfield nello stato del Connecticut. Collegato con la Statale 44 alla città (a circa 2,5 km.), si affaccia sul lago Wononskopomuc. Fino al 1846 era chiamato "Furnace Village" e il centro storico è registrato dal 1996 nel National Register of Historic Places.

È sede della Indian Mountain School e della Hotchkiss School[2].

Negli anni 1950, vi abitò lo scrittore belga Georges Simenon, in una tenuta chiamata "Shadow Rock Farm"[3]. Altri abitanti celebri sono stati i musicisti Wanda Landowska (clavicembalo) e Artie Shaw (clarinetto), il filosofo Alfred Korzybski, l'attrice Jill Clayburgh, il medico Dickinson Richards e l'economista Wassily Leontief.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nel 2010, vedi qui, qui e qui
  2. ^ Vi hanno studiato, tra gli altri, Tom Werner, Dickinson Richards, Bradford Dillman, Charles Edison, Porter Goss, Roger Sherman Loomis e Henry Ford II.
  3. ^ Vi ambientò il romanzo La morte di Belle, ma nella sua tenuta ne scrisse diversi altri, tra i quali 13 Maigret.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America