Lüleburgaz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lüleburgaz
ilçe belediyesi
Lüleburgaz – Veduta
Localizzazione
StatoTurchia Turchia
RegioneMarmara
ProvinciaKırklareli
DistrettoLüleburgaz
Amministrazione
SindacoEmin Halebak (Partito Popolare Repubblicano)
Territorio
Coordinate41°24′28″N 27°21′11″E / 41.407778°N 27.353056°E41.407778; 27.353056 (Lüleburgaz)Coordinate: 41°24′28″N 27°21′11″E / 41.407778°N 27.353056°E41.407778; 27.353056 (Lüleburgaz)
Altitudine62 m s.l.m.
Superficie1 017 km²
Abitanti105 279[1] (2012)
Densità103,52 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+2
Cartografia
Mappa di localizzazione: Turchia
Lüleburgaz
Lüleburgaz
Sito istituzionale

Lüleburgaz (in bulgaro: Люлебургас Ljuleburgas, antico popolare Беркулен; in greco: Αρκαδιούπολη, Arcadioupolis) è un comune della Turchia centro dell'omonimo distretto, nella provincia di Kırklareli.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Lüleburgaz è situata nella regione della Tracia orientale e sorge lungo la sponda sinistra del torrente Köprüalti. È situata a 50 km a sud-est del capoluogo provinciale Kırklareli e a 165 km ad ovest di Istanbul.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Originariamente denominata in lingua tracica Bergule, fu ribattezzata da Teodosio I Arcadiopolis in onore di suo figlio Arcadio.

Nel 970 le truppe bizantine vi sconfissero in un'importante battaglia un'orda formata dall'alleanza tra la Rus' di Kiev, i Bulgari, gli Ungari ed i Peceneghi il cui obbiettivo era conquistare la vicina Costantinopoli.

Durante la prima guerra balcanica vi fu combattuta una sanguinosa battaglia che vide l'esercito bulgaro sbaragliare quello ottomano e costringerlo a trincerarsi a Çatalca, a soli 30 km da Costantinopoli. Fu riconquistata dagli Ottomani durante la seconda guerra balcanica. Tra il 1920 ed il 1922 fu occupata dai Greci.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Architetture civili[modifica | modifica wikitesto]

  • Ponte Sokollu Mehmed Pascià, risalente al XVI secolo, opera dell'architetto Sinan.

Architetture religiose[modifica | modifica wikitesto]

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Strade[modifica | modifica wikitesto]

La principale arteria di collegamento stradale e di accesso alla città è costituita dall'O-3, a cui Lüleburgaz risulta collegata con un proprio casello autostradale, collocato a 6 km a nord rispetto al centro cittadino. Il tessuto urbano è attraversato in senso est-ovest dalla superstrada D.100 che unisce Istanbul alla frontiera bulgara ed in senso nord-sud dalla statale D.565 che connette la località di İğneada, sul mar Nero, con Tekirdağ, sul mar di Marmara.

Ferrovie[modifica | modifica wikitesto]

Lüleburgaz dispone di una stazione lungo la linea Istanbul-Pythio. La fermata è situata nel villaggio di Durak, a 6 km a sud dal centro cittadino.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN146815385 · GND (DE7736161-1 · BNF (FRcb150999878 (data)
Turchia Portale Turchia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Turchia