Kristi Noem

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kristi Noem
Kristi L. Noem 113th Congress.jpg

Membro della Camera dei rappresentanti - Dakota del Sud, at-large
Durata mandato 3 gennaio 2011 - In carica
Predecessore Stephanie Herseth Sandlin

Dati generali
Partito politico Repubblicano
Tendenza politica conservatrice

Kristi Lynn Noem, nata Arnold (Watertown, 30 novembre 1971), è una politica statunitense, attuale rappresentante del Dakota del Sud alla Camera dei Rappresentanti.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata in una famiglia di fattori, Kristi interruppe gli studi per aiutare sua madre dopo la morte del padre in un incidente agricolo. Riprese a studiare solo da adulta, iscrivendosi alla facoltà di scienze politiche.

Dal 2007 al 2010 lavorò alla Camera dei Rappresentanti del Dakota del Sud; in seguito decise di candidarsi alla Camera dei Rappresentanti nazionale, sfidando la democratica in carica Stephanie Herseth Sandlin. Lo scontro si preannunciò sin dal primo momento molto agguerrito e alla fine la Noem vinse con il 48.1% delle preferenze contro il 45.9% dell'avversaria.

Politicamente la Noem fa parte del cosiddetto Tea Party: ha cioè idee estremamente conservatrici; ad esempio è contraria all'aborto e ai diritti LGBT e favorisce il diritto di possedere ed utilizzare delle armi.

La Noem è sposata e vive insieme alla famiglia in un ranch. È una cacciatrice ed è nota per aver ricevuto più di 20 contravvenzioni al codice della strada.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN258032842 · LCCN: (ENno2012094452