Ketupa zeylonensis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Gufo pescatore bruno
Brown fishh owl by N A Nazeer.jpg
Esemplare di Ketupa zeylonensis
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Sottoclasse Neornithes
Superordine Neognathae
Ordine Strigiformes
Famiglia Strigidae
Sottofamiglia Striginae
Tribù Bubonini
Genere Ketupa
Specie K. zeylonensis
Nomenclatura binomiale
Ketupa zeylonensis
(J.F.Gmelin, 1788)
Sinonimi

Strix zeylonensis
J.F.Gmelin, 1788
Bubo zeylonensis
(J.F.Gmelin, 1788)

Il gufo pescatore bruno (Ketupa zeylonensis (J.F.Gmelin, 1788)) è un uccello rapace notturno della famiglia degli Strigidi.[2]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

L'attuale areale della specie si estende dal subcontinente indiano al sud-est asiatico; un tempo diffusa anche nel Medio Oriente, sopravvive con popolazioni isolate in Turchia e Iran, mentre è andata incontro ad estinzione locale in Israele, Libano, Giordania e Siria.[1]

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Sono note 4 sottospecie:[2]

  • Ketupa zeylonensis semenowi (Zarudny, 1905)
  • Ketupa zeylonensis leschenaultii (Temminck, 1820)
  • Ketupa zeylonensis zeylonensis (Gmelin, 1788)
  • Ketupa zeylonensis orientalis (Delacour, 1926)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Birdlife Internationala 2012, Ketupa zeylonensis, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2019.2, IUCN, 2019. URL consultato il 2 febbraio 2016.
  2. ^ a b (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Strigidae, in IOC World Bird Names (ver 9.2), International Ornithologists’ Union, 2019. URL consultato il 2 febbraio 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli