Kenneth V. Jones

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Kenneth Victor Jones
NazionalitàRegno Unito Regno Unito
(Bletchley, Buckinghamshire)
GenereMusica classica

Kenneth Victor Jones (Bletchley, 14 maggio 1924) è un compositore britannico di colonne sonore[1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Studiò presso la King's School di Canterbury a cui fece seguito un corso di 6 mesi, sponsorizzato dalla RAF, in musica e filosofia al The Queen's College di Oxford e, dopo la guerra, 3 anni al Royal College of Music dal 1947 (di cui fu poi professore nel 1958). È stato un compositore, fondatore e il primo direttore della Wimbledon Symphony Orchestra e anche uno dei Governatori della Scuola Rokeby, contribuendo a raccogliere la somma di £ 50.000, che erano necessarie per salvarla dalla chiusura nel 1966.

Filmografia scelta[modifica | modifica wikitesto]

  • Sea Wife (1957)
  • Fire Down Below (1957)
  • How to Murder a Rich Uncle (1957)
  • High Flight (1957)
  • The Bandit of Zhobe (1959)
  • Ferry to Hong Kong (1959)
  • The Siege of Pinchgut (1959)
  • Jazz Boat (1960)
  • Oscar Wilde (1961)
  • The Girl on the Boat (1961)
  • The Brain (1962)
  • Cairo (1963)
  • Psyche 59 (1964)
  • La tomba di Ligeia (1964)
  • Maroc 7 (1967)
  • The Projected Man (1967)
  • Whoever Slew Auntie Roo? (1971)
  • Tower of Evil (1972)
  • Paganini Strikes Again (1973)
  • Professor Popper's Problem (1974)
  • Blind Man's Bluff (1977)
  • The Brute (1977)
  • Leopard in the Snow (1978)

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàISNI (EN0000 0000 7822 4355