Ken Andrews

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ken Andrews
Ken Andrews 2014.jpg
Ken Andrew in concerto con i Failure nel 2014
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
GenereRock alternativo[1]
Indie rock[1]
Periodo di attività musicale1990 – in attività
Strumentovoce, chitarra, tastiera, basso, mellotron
EtichettaEpic Records
Dinosaur Fight Records
Gruppo attualeThe Wondergirls
Failure
Gruppi precedentiOn
Replicants
Year of the Rabbit
Album pubblicati11
Studio8
Live1
Raccolte2
Sito ufficiale

Kenneth Andrew Doty, meglio noto come Ken Andrews (Seattle, 18 giugno 1967), è un cantautore, musicista e produttore discografico statunitense, noto per il suo lavoro di missaggio su un vasto numero di album rock e la sua militanza nel gruppo space rock Failure.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ken Andrews inizia la sua carriera nella musica negli anni 1990, formando con Greg Edwards i Failure. Nella band Andrews affina le sue abilità di produttore, cominciando negli anni seguenti a produrre anche gli album di altre band, come Magnified e Blinker the Star[1]. In questo periodo forma un altro gruppo, i Replicants, con cui pubblicherà solo un album. Nel 1997 i Failure si sciolgono dopo aver pubblicato, nel 1996, il loro terzo album in studio, Fantastic Planet[1]. Sino al 2000, Andrews si dedica totalmente al suo lavoro come produttore, lavorando con artisti come Ednaswap, Skycycle e ancora Blinker the Star[1]. Nel 2000 Andrews pubblica, attraverso il suo nuovo progetto solista chiamato On, Shifting Skin[1]. Negli anni seguenti continua a lavorare come produttore con Creeper Lagoon, Sense Field, Tenacious D, AIR, e molti altri[1]. Nel 2007 pubblica il primo album in studio sotto il suo vero nome, intitolato Secrets of the Lost Satellite, seguito da un EP di remix e un album dal vivo[1].

Discografia solista[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

  • 2000 – Shifting Skin
  • 2007 – Secrets of the Lost Satellite

Album dal vivo[modifica | modifica wikitesto]

  • 2008 – Secrets of the Lost Satellite Tour: Spring 2007

EP[modifica | modifica wikitesto]

  • 2007 – Secret Things (Remixes from the Lost Satellite)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h (EN) Ken Andrews, su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 6 giugno 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN71179615 · LCCN: (ENno2007113988 · GND: (DE134869338
Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock