Ken Andrews

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ken Andrews
Ken Andrews 2014.jpg
Ken Andrew in concerto con i Failure nel 2014
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Alternative rock[1]
Indie rock[1]
Periodo di attività musicale 1990 – in attività
Strumento voce, chitarra, tastiera, basso, mellotron
Etichetta Epic Records
Dinosaur Fight Records
Gruppo attuale The Wondergirls
Failure
Gruppi precedenti On
Replicants
Year of the Rabbit
Album pubblicati 11
Studio 8
Live 1
Raccolte 2
Sito ufficiale

Kenneth Andrew Doty, meglio noto come Ken Andrews (Seattle, 18 giugno 1967), è un cantautore, musicista e produttore discografico statunitense, noto per il suo lavoro di missaggio su un vasto numero di album rock e la sua militanza nel gruppo space rock Failure.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ken Andrews inizia la sua carriera nella musica negli anni 1990, formando con Greg Edwards i Failure. Nella band Andrews affina le sue abilità di produttore, cominciando negli anni seguenti a produrre anche gli album di altre band, come Magnified e Blinker the Star[1]. In questo periodo forma un altro gruppo, i Replicants, con cui pubblicherà solo un album. Nel 1997 i Failure si sciolgono dopo aver pubblicato, nel 1996, il loro terzo album in studio, Fantastic Planet[1]. Sino al 2000, Andrews si dedica totalmente al suo lavoro come produttore, lavorando con artisti come Ednaswap, Skycycle e ancora Blinker the Star[1]. Nel 2000 Andrews pubblica, attraverso il suo nuovo progetto solista chiamato On, Shifting Skin[1]. Negli anni seguenti continua a lavorare come produttore con Creeper Lagoon, Sense Field, Tenacious D, AIR, e molti altri[1]. Nel 2007 pubblica il primo album in studio sotto il suo vero nome, intitolato Secrets of the Lost Satellite, seguito da un EP di remix e un album dal vivo[1].

Discografia solista[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

  • 2000 – Shifting Skin
  • 2007 – Secrets of the Lost Satellite

Album dal vivo[modifica | modifica wikitesto]

  • 2008 – Secrets of the Lost Satellite Tour: Spring 2007

EP[modifica | modifica wikitesto]

  • 2007 – Secret Things (Remixes from the Lost Satellite)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h (EN) Ken Andrews, su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 6 giugno 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN71179615
Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock