Keith Fullerton Whitman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Keith Fullerton Whitman
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Musica elettronica
Ambient
Drone music
Musica elettroacustica
Periodo di attività 1994 – in attività
Etichetta Kranky Records Planet Mu
Studio 13
Sito web

Keith Fullerton Whitman (Somerville, 29 maggio 1973) è un musicista statunitense di musica elettronica e ambient-drone. Ha adoperato diversi nomi d'arte durante la propria carriera, fra questi il più noto è Hrvatski ("croato" in lingua croata), che risente influenze drum and bass e IDM. Keith fu membro di numerose formazioni negli anni novanta, inclusi El-Ron, The Liver Sadness, Sheket/Trabant, The Finger Lakes e Gai/Jin. Whitman ora gestisce "Mimaroglu Music Sales", un sito specializzato nella vendita di album di musica sperimentale.

Dopo aver studiato computer music al Berklee College of Music,[1] e pubblicato i suoi primi album nelle edizioni di un giornale accademico (adoperando il nome d'arte "ASCIII"),[2] Whitman rilasciò le sue pubblicazioni seguenti in etichette quali Planet Mu, Kranky Records e Carpark Records. Il suo album live Lisbon è considerato uno dei capolavori della musica elettroacustica.[3]

Discografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

A proprio nome[modifica | modifica wikitesto]

  • 21:30 for Acoustic Guitar... CD (Apartment B, 2001)
  • Playthroughs CD (Kranky, 2002)
  • Dartmouth Street Underpass CD (Locust Music, 2003)
  • Antithesis LP (Kranky, 2004)
  • Schöner Flußengel LP (Kranky, 2004)
  • Multiples CD (Kranky, 2005)
  • Twenty Two Minutes for Electric Guitar CD (Entschuldigen, 2005)
  • Yearlong CD (con Greg Davis) (Carpark, 2005)
  • Lisbon CD (Live) (Kranky 2006)
  • Taking Away Cass. (Digitalis Ltd. 2009)
  • Generator Cass. (Root Strata 2011)
  • Generators LP (Editions Mego 2012)
  • Occlusions LP (Editions Mego 2012)

Hrvatski[modifica | modifica wikitesto]

  • Okapi Tracks (mp3.com, 1999)
  • Oiseaux 96-98 (Reckankreuzungsklankewerkzeuge, 1999)
  • Swarm and Dither (Planet Mu, 2002)
  • Untitled 7" (Planet Mu, 2002)
  • Irrevocably Overdriven Break Freakout Megamix (Entschuldigen, 2005)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Keith Fullerton Whitman Interview 2012 [M3 Event]
  2. ^ Kim Cascone, CD Program Notes in Computer Music Journal, vol. 24, nº 4, 2000, pp. 91–94, DOI:10.1162/comj.2000.24.4.91.
  3. ^ In una recensione dell'album Endlesse Falls di Loscil presente nel volume numero 220 della rivista Rumore Magazine Pier Vigevani ha scritto: "Nel processo di genesi e sviluppo del genere post-ambientale, l'etichetta di Chicago Kranky ha avuto un ruolo pivotale. I frequentatori del genere ricordano l'uscita di Lisbon, capolavoro di Keith Fullerton Whitman, come uno dei momenti più alti nella storia dell'avanguardia elettroacustica..." (volume numero 220 del mensile Rumore Magazine - Direttore responsabile Claudio Sorge, aprile 2010, pag. 97)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]