Katerine Duska

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Katerine Duska
Κατερίνα Ντούσκα
Katerine Duska at the Eurovision 2019 - Cyprus 04.jpg
NazionalitàCanada Canada
Grecia Grecia
GenereIndie pop
Soul
Periodo di attività musicale2014 – in attività
StrumentoVoce
EtichettaMinos EMI
Universal Music Greece
Album pubblicati1
Studio1

Katerine Duska (in lingua greca: Κατερίνα Ντούσκα; Montréal, 6 novembre 1989) è una cantante e compositrice canadese naturalizzata greca.

Ha rappresentato la Grecia all'Eurovision Song Contest 2019 con il brano Better Love, classificandosi 21ª su 26 partecipanti nella finale.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata e cresciuta in Canada, Katerine Duska si è trasferita ad Atene per avviare la sua carriera musicale. I suoi genitori sono di origine greca.

Katerine inizia la sua carriera musicale nel 2014, lavorando insieme al cantante svedese Albin Lee Meldau alla creazione del suo album di debutto Embodiment.[1]

Nel 2018 si è esibita alla Concert Hall e al Palace Garden di Atene, dove ha cantato brani da loro realizzati;[2] è inoltre stata un'artista di supporto per il cantante greco Petros Klampanis.[3]

Il 14 febbraio 2019 l'ente radiotelevisivo nazionale greco ERT ha confermato di averla selezionata internamente come rappresentante nazionale per l'Eurovision Song Contest 2019.[4] Il brano con cui ha rappresentato la nazione all'Eurovision Song Contest, Better Love, è stato presentato il 6 marzo 2019.[5] Dopo essersi qualificata dalla prima semifinale del 14 maggio, si è esibita per tredicesima nella finale del 18 maggio successivo. Qui si è classificata 21ª su 26 partecipanti con 74 punti totalizzati, di cui 24 dal televoto e 50 dalle giurie. È stata la più votata sia dal pubblico che dai giurati di Cipro.[6]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EL) Anastasia Pizou, Katerine Duska: Θέλω να εξελίσσομαι καλλιτεχνικά και να ταξιδεύει η μουσική μου, su culturenow.gr. URL consultato il 16 febbraio 2019.
  2. ^ (EL) Η Katerine Duska & ο Albin Lee Meldau στον Κήπο του Μεγάρου, su elculture.gr. URL consultato il 16 febbraio 2019.
  3. ^ (EN) Petros Klampanis - Athens - December 30 - Kathimerini, su ekathimerini.com. URL consultato il 16 febbraio 2019.
  4. ^ (EN) Charlotte Valérie, Confirmed at last: Katerine Duska will represent Greece at Eurovision 2019, su wiwibloggs.com. URL consultato il 14 febbraio 2019.
  5. ^ (EN) Stratos Agadellis, Greece: Katerine Duska to sing 'Better love' in Tel Aviv - ESCToday.com, su esctoday.com. URL consultato il 18 febbraio 2019.
  6. ^ (EN) Results of the Grand Final of Tel Aviv 2019 - Greece, su eurovision.tv. URL consultato il 19 maggio 2019.
Controllo di autoritàISNI (EN0000 0004 6311 8356